App, ecco quella che ti ricorda quando assumere il farmaco anticoagulante

Aou

Ricordarsi di prendere un farmaco è un problema per tante persone ed ognuno di noi cerca di trovare una soluzione che possa sostituirsi ad una memoria non troppo eccellente.

Come si può facilmente intuire, spesso ci si inventa ogni metodo possibile per ricordarsi di prendere una certa medicina, ma ci sono persone che sono costrette ad assumere diversi farmaci nel corso della giornata e a volte queste soluzioni temporanee non sono sufficienti.

Dall’ospedale di Careggi arriva una buona notizia per tutte quelle persone che hanno difficoltà a risolvere tale problema: in questa struttura fiorentina, all’interno di un progetto ben più ampio che è stato definito “#anticoagulante amico”, è stata realizzata una nuova applicazione che permette proprio di ricordare ai pazienti che devono rispettare una terapia anticoagulante il momento corretto per l’assunzione di un determinato farmaco.

Un altro vantaggio derivante dall’uso di questa applicazione è inerente al fatto che i pazienti saranno sempre in contatto con la struttura ospedaliera, ma anche con i medici da cui sono seguiti.

Una sorta di avviso quotidiano per l’utente, con cui il dispositivo mobile, in questo caso lo smartphone, ricorderà l’orario nonché la dose di assunzione del farmaco anticoagulante.

Un’idea particolarmente interessante, che è nata all’interno di un progetto attuale e innovativo, denominato Careggi smart hospital: in questo modo, i pazienti hanno l’opportunità di tenere sotto controllo il piano terapeutico che devono rispettare in ogni momento tramite il proprio dispositivo mobile.

L’app ricorda il paziente da mezz’ora prima dell’assunzione fino all’orario prestabilito tramite avvisi corredati da foto del farmaco.

Add Comment