2048, in due settimane più di 100 milioni di partite

The-Most-Downloaded-App-on-iTunes-Is-Now-2048

Sapeva che il suo gioco stesse andando molto bene, ma la testimonianza è arrivata grazie alle email di lavoro, che stanno fioccando a grappoli praticamente da tutto il mondo.

Lui si chiama Gabriele Cirulli ed è un ragazzo di soli 19 anni che arriva da Gorizia, diplomato, ma che non studia all’università e non ha ancora realizzato il suo primo cv, anche se fino a questo momento non ne ha certamente sentito la mancanza.

La garanzia di successo per questo giovane ragazzo è 2048: si tratta di un puzzle-game matematico che, nel corso delle ultime due settimane, ha scalato diversi gradini delle classifiche sul web.

Infatti, a partire dallo scorso 9 marzo, la pagina relativa al suo gioco 2048 è stata in grado di realizzare ben nove milioni di visitatori unici, che si sono divertiti a giocare ben 100 milioni di partite.

Solamente due settimane fa Gabriele Cirulli aveva solamente 100 follower sul social network Twitter, mentre adesso ne ha già 8 mila e riceve ogni giorno mail da diversi paesi, in cui i fan gli scrivono per fargli i complimenti in relazione al gioco che ha creato, inviando anche in allegato delle immagini relative ai punteggi che sono stati in grado di raggiungere.

Il gioco realizzato dal giovane goriziano sta creando una vera e propria dipendenza: infatti, basa il suo funzionamento su multipli di due, che devono essere mossi mediante una griglia che è formata da 16 caselle; in tutti quei casi in cui due numeri uguali terminano vicini, l’utente ha la possibilità di sommarli, con l’obiettivo finale che è quello di raggiungere la cifra 2048.

In realtà, però, si tratta di un obiettivo particolarmente difficile da raggiungere, visto che le percentuali di terminare la partita con una vittoria si aggirano intorno all’1%.

Add Comment