3 App per segnare i luoghi visitati

Il caro vecchio diario di viaggio ha lasciato il posto alle più moderne applicazioni per segnare i luoghi visitati e tenerne i ricordi. Nei vari Store se ne possono scegliere diverse, da quelle gratuite a quelle a pagamento, da quelle con le quali si può solamente segnare il luogo a quelle con le quali è possibile condividere le proprie esperienze di viaggio con gli amici o per scambiare consigli ed informazioni utili. Analizzando le varie recensioni degli utenti, ne sono risultate 3 tra le migliori: Foursquare, Citymaps e Placemarks.

Foursqaure

Foursqaure è una rete social basato sulla geo-localizzazione e consente agli utenti registrati di condividere e segnare la propria posizione attraverso l’opzione check-in. I viaggiatori possono creare una propria lista con i luoghi visitati e arricchirla di suggerimenti, così da poter essere d’aiuto per gli utenti che faranno il check-in successivamente nello stesso posto. L’applicazione è compatibile sia per smartphone con Sistema Operativo Android, iOS e Windows Phone.

Citymaps 2Go

Citymaps 2Go disponibile per dispositivi iOS e Android, è un’app gratuita è non richiede né dati roaming né Wi.Fi perché totalmente fruibile offline. Contiene circa 6.700 mappe interattive di tutto il mondo , circa 500.000 mini-guide turistiche sui luoghi e le attrazioni di maggior interesse raccolte da Wikipedia. Tra le funzioni extra incluse ci sono: la possibilità di trovare le recensioni di hotel tratte da bookng.com, creare liste con i luoghi preferiti e segnare i luoghi preferiti.

Placemarks

Placemarks è disponibile solo per dispositivi con Sistema Operativo iOS ed ha un costo di 0,99 cent. Grazie a questa applicazione è possibile creare la propria mappa di viaggio e condividerla con il resto del mondo, aggiungendo un semplice segnalino su ogni paese, regione e luogo in cui si è stati o se si vuole anche un titolo o un badge.

Add Comment