Acutance, un editor veloce e semplice da usare per personalizzare le foto

pic1

Siete abituati a modificare le vostre foto con Instagram? Certamente è il titolo che va maggiormente di moda, ma esistono anche tante alternative di primo piano.

In particolar modo, stiamo facendo riferimento ad Acutance, ovvero un titolo di fotoritocco, che presenta un’interfaccia e tutta una serie di funzionalità che ricordano molto Instagram, ma in cui però manca la possibilità di condivisione social.

Acutance offre la possibilità di sfruttare un buon numero di filtri, in modo tale da mettere in evidenza particolari tonalità o colori, così sfocare solamente alcune parti della foto.

L’interfaccia è molto semplice da utilizzare: sulla parte inferiore potrete selezionare l’immagine da modificare, poi gli effetti che si possono sfruttare, ma anche il tasto per scattare direttamente la foto.

Nella parte superiore dell’interfaccia principale di Acutance troviamo la possibilità di togliere il flash, ma anche l’effetto che consente di sfocare le immagini, senza dimenticare come il pulsante che permette di decidere se puntare sulla camera anteriore o posteriore. La zona di focalizzazione, esattamente come avviene anche su Instagram si può dimensionare, sfruttando ovviamente la tradizionale opzione di pinch to zoom.

Per quanto riguarda i filtri che si possono applicare sulle varie foto, si arriva fino a dieci, qualcosa in meno rispetto al social network Instagram.

Una delle principali caratteristiche dell’app Acutance, realizzata dallo sviluppatore italiano Francesco Tripicchio, è quella che offre l’opportunità di aggiungere l’effetto sfocatura in tempo assolutamente reale, quindi in un momento precedente allo scatto dell’immagine, mentre su Instagram si può sfruttare solamente dopo che è stata scattata la foto.

[ezreview]

icon
AcutanceFrancesco TripicchioFoto e video1,99 €Scarica da iTunes

 

Add Comment