Come affiancare due schede in Safari su iOS 10

Come affiancare due schede in Safari su iOS 10

La guida odierna è prevalentemente adatta a tutti coloro che possiedono un dispositivo Apple. Nell’articolo, infatti, come anticipato dal titolo vi spiegheremo brevemente come affiancare due schede in Safari su iOS 10. Il tutto a dir la verità è abbastanza semplice, dunque, non c’è assolutamente bisogno che vi allarmiate.

Mini guida che vi spiega come affiancare due schede in Safari su iOS 10

Affiancare due schede in Safari su iOS 10 è un qualcosa che potete fare anche se di tecnologia poco vi intendete e, nel caso dovessero insorgere problemi, non esitate a scriverci in modo che possiamo darvi una mano.

Tornando a noi, il browser presente su iOS 10, Safari, supporta alla perfezione le schede side-by-side, in poche parole consente di aprire in contemporanea due differenti siti internet e successivamente metterli uno vicino all’altro in simultanea sul display del vostro iPad facendolo rimanere diviso in due parti.

Questo trucco, è doveroso sottolineare che funziona solo ed esclusivamente sulle seguenti tavolette digitali della casa produttrice Apple: iPad Air di seconda generazione, il potentissimo e amatissimo iPad Pro e per terminare iPad Mini di quarta generazione.

Per mettere una scheda di Safari vicino all’altra, basta premere e di conseguenza tenere premuto il tasto scheda nell’angolo in alto a destra ed utilizzare la modalità che prende il seguente nome: Split View. Si potrà dunque in tutta semplicità trascinare una scheda a sinistra o eventualmente a destra in modo da disporla da un lato del pannello touchscreen.

Tuttavia, prima di salutarci, è importante riportare che si può tranquillamente utilizzare anche la modalità split ed affiancare due schede in Safari toccando semplicemente e tenendo premuto un link, utilizzando l’opzione seguente: Split View.

Come avete avuto modo di constatare voi stesso, affiancare due schede in Safari su iOS 10 è un qualcosa di estremamente facile. Una funzione parecchio utile che al giorno d’oggi su Internet serve parecchio. Un saluto da parte di tutti noi, ci risentiamo per la prossima guida.

Che ne pensi?