Alcuni errori comuni del web

Quando ci ritroviamo nella navigazione su internet siamo sempre sotto mira di parecchi messaggi, che a volte bloccano il nostro viaggio. Che cosa significano? Perché stiamo vedendo questi messaggi? Ad ogni cosa il suo scopo: in quest’articolo spiegheremo alcune delle probabili situazioni nelle quali andrete incontro sulla rete.

Questo sito ha un certificato errato/non aggiornato! Questo messaggio, che blocca la nostra navigazione (con però la possibilità di andare comunque avanti in certi casi) ci avvisa che un sito ha un certificato di sicurezza mancante o non valido. I certificati di sicurezza possono comprovare che il sito è sicuro e può effettuare varie operazioni di tipo anche bancario o di servizio (ricarica, chat, ect). Se ad esempio ci stiamo connettendo ad una Wifi pubblica e ci connettiamo alla Paypal, per poi ricevere questo messaggio, significa che qualcuno sta tentando di rubare il nostro denaro con un sito non legittimo. In altri casi, conviene aggiornare il certificato, cosa che possiamo fare noi o il sito, dipende.

Questo sito comporta rischi per la sicurezza / contiene malware! Questo è un altro avviso del quale possiamo anche accettarne i rischi e procedere. Si tratta di un sito web che i centri di sicurezza oppure vari utenti hanno segnalato come un sito che contiene programmi mirati a danneggiarci, direttamente all’interno della programmazione della pagina. NON è sicuro visitarlo, a meno che non siano informazioni false. Spesso è prudente solo aspettare.

404 pagina non trovata! Questo è un classico. Indica che la pagina che cerchiamo non c’è, anche se magari c’era in passato. Non è comunque più “fisicamente” nel server e come tale non la si può raggiungere. A volte quest’errore è accompagnato da una pagina personalizzata con un messaggio adatto allo scopo.

Server / provider non trovato! Questo invece è un errore generale. Può significare che la vostra connessione non sta funzionando o non è quella giusta per il sito (in caso di Proxy). Vi consigliamo di cambiare DNS, riavviare il Router o provare un altro browser.

Add Comment