Android 4.3.3 su Nexus

Android 4.3.3 su Nexus

Consigli per Android 4.3.3 su Nexus

Ottenere Android 4.3.3 su Nexus non è difficile e, come potrete notare da quanto segue, consta di pochi e veloci passaggi, semplici da eseguire e piuttosto immediati.

Ovviamente, qualora non abbiate alcuna dimestichezza con le operazioni di seguito riportate, o temiate di causare qualche problema al vostro dispositivo, non cimentatevi oltre e rivolgetevi a qualcuno più esperto di voi. A tal proposito, nessuna responsabilità per danni eventuali o conseguenze di ogni tipo può essere attribuita a quanto descritto nei prossimi paragrafi.
Specifichiamo infine che quanto concerne il qui presente Android 4.3.3 su Nexus fa riferimento ai pacchetti OTA di cui senz’altro avrete tutti sentito parlare.

Detto ciò (ma una dovuta premessa era indispensabile), continuate a leggere e troverete qualche utile e preziosa informazione per aggiornarvi ad Android 4.3.3 su Nexus!

Android 4.3.3 su Nexus (OTA): come fare

Dopo aver proceduto, sul computer, con le operazioni preliminari (installazione Driver USB e quant’altro), ponete il dispositivo mobile in modalità Bootloader Mode e, quando sarà il momento, procedete a visualizzare la dicitura Recovery (perché ciò sia possibile, spingete in giù, fino a quando sarà necessario, il tasto del Volume). A questo punto, spingete Power.
Entrate in Recovery quando comparirà il robot verde (premete in su il tasto del Volume + Power). Sempre col tasto del Volume, dirigetevi su Apply Update from adb e premete Power. Connettetevi al PC e fate in modo di avviare il Flash.bat relativo all’aggiornamento. In seguito (sempre da Recovery), scegliete Reboot.

Pochi passi, veloci e per nulla difficili, per installare Android 4.3.3 su Nexus

Come avrete potuto constatare, ottenere Android 4.3.3 su Nexus non è difficile. Nonostante ciò, vi raccomandiamo tutte le attenzioni del caso e, come premesso, se non avete sufficiente dimestichezza, rivolgetevi a un utente più esperto.

(L’immagine allegata ha il solo scopo di illustrare l’articolo e non fa specifico riferimento ad Android 4.3.3 su Nexus).

Add Comment