Android nelle diagnosi auto e nei sistemi delle vetture

diagnosi-universale-auto

Android è sempre più universale, sempre più presente nelle nostre case, con la domotica, ma soprattutto  nelle nostre automobili, con dei sistemi di gestione interna e, ultimamente, anche di diagnostica.

E’ proprio nella diagnosi universale per auto che Android sta trovando la giusta dimensione: l’elettronica presente a bordo, infatti, consente di rilevare tramite un sistema di sensori anche la più piccola anomalia, fornendo nel contempo una giusta diagnosi preliminare, grazie alla gestione dei dati nella centralina della macchina.

Una diagnosi auto “fatta in casa” può rappresentare un ottimo punto di partenza, atteso che, spesso, i costi per effettuare tali operazioni presso le officine potrebbero rilevarsi considerevoli. Il risparmio è oltremodo evidente e consente anche di ottenere un valido strumento di paragone con eventuali operazioni che pianificherà il vostro meccanico.

I sistemi di diagnostica per le autovetture generalmente utilizzano una rilevazione ottenuta da una porta di ingresso OBD2 e sfruttando la connessione bluetooth, così da poter comunicare con la centralina direttamente con il vostro smartphone o tablet Android, opportunamente munito di apposita applicazione.

Le app preposte a tali scopi sono diverse, e consentono di usare il device unitamente ad uno scanner elm 47, così da poter verificare i valori rilevati e poter diagnosticare con tutti gli elementi disponibili.

In commercio sono disponibili diversi tipi di scanner, sia bluetooth, che con il cavo (in quest’ultimo caso, è necessario il collegamento con un pc). Tra quelli più indicati, possiamo segnalare questo prodotto.

Qualora decidessimo di usare Android e un sistema OBD2 e connessione bluetooth, possiamo dare uso di una delle sottonotate applicazioni riportate in basso. Ricordate che le stesse sono risponibili in versione free o a pagamento, e consento di individuare il problema ricevendo un apposito codice. Successivamente, è possibile resettare la centralina. Sono generalmente collegabili ai sensori di velocità, alla turbina, alle temperature, al controllo delle prestazioni, sonda lambda e molto altro ancora. E’ spesso presente una funzionalità GPS per lo studio delle prestazioni.

E’ doveroso ricordare di evitare di dare una valutazione assoluta sono con questi sistemi diagnostici. La centralina delle auto è davvero complessa e spesso neanche i meccanici più esperti riescono a comprendere appieno tutti i messaggi di errore e le problematiche riscontrate. Prima di prendere una decisione definitiva, sarebbe comunque opportuna una valutazione da parte di un esperto.

Torque Lite (OBD2 & Car)
Ian Hawkins Comunicazione Free
Download
OBD Car Doctor
PNN Soft Mappe e navigatori Free
Download
Smart Control Free (OBD2 Auto)
SmartApps4Me Comunicazione Free
Download

 

 

 

 

 

Add Comment