App per scaricare video da dispositivo mobile. Sono davvero utili?

23--05-2013_151927

[pullquote]Vale davvero la pena, oggi, usare app per scaricare video su smartphone? Con l’allargamento di tariffe flat per la connessione e dei servizi cloud, potrebbe presto non essere più così indispensabile.[/pullquote]I mercati di Apple ed Android sono pieni di miriadi di app per scaricare video che hanno lo scopo di trasferire sul proprio pc o sul dispositivo mobile, i video del web. Scaricare video da internet può infatti rappresentare un problema non da poco se si considera che popolari portali come YouTube non offrono una specifica funzione per il download.

App per scaricare video: Android e iOS

[pullquote]Le policy di Youtube vietano il download dei video altrui. Le app per scaricare video potrebbero smettere di funzionare, o essere bannate dagli store.[/pullquote]Come detto, i programmi per scaricare video da Internet sono molti e spesso si somigliano, ma cercando tra le varie applicazioni con particolare attenzione ai programmi per scaricare video Youtube, possiamo operare una prima scrematura e cercare di trovare ciò che di meglio gli store digitali hanno da offrire.

Partiamo da iOS: Apple propone nel proprio market Video Downloader Lite Super VDownload, una app gratuita il cui principale vantaggio è quello di essere in grado di scaricare in brevissimo tempo qualsiasi tipo di video da qualsiasi sito. L’applicazione supporta i formati video più popolari come mp4, mov, m4v, 3gp, mpeg e molti altri ancora; inoltre, i video sono poi riproducibili senza necessità di essere collegati alla rete internet o alla rete cellulare. L’applicazione presenta una interfaccia molto semplice che attiva il download del video riprodotto attraverso un semplice tasto di download. Video Downloader Lite è una app per scaricare video gratuita.

Sul fronte Android, una app per scaricare video molto popolare è  Tube Video Downloader, indicata addirittura come una delle migliori per Android. Anche in questo caso, l’app è in grado di salvare i video in differenti formati files come LV, MP4, 3GP, MOV, WMV, MKV. LV, MP4, 3GP, MOV, WMV, MKV. Al contrario di altre applicazioni, Tube Video assicura di rispettare perfettamente la policy di Google che vieta di scaricare i video di Youtube, mentre la medesima funzione è invece disponibile in generale nei siti per scaricare video nei quali l’utente naviga. L’applicazione ottiene automaticamente il link del video, e li apre poi nel player predefinito.

App per scaricare video: Una scelta difficile

Scaricare video da siti internet è una delle attività più praticate da dispositivo mobile, ed i market Android ed iOS non possono certo esimersi dal fornire il massimo della tecnologia per soddisfare questa richiesta. Certamente bisogna tenere presente che molto di questo software non è di prima qualità, e dunque è bene provare più app per scaricare video sino a trovare quella perfetta per le proprie esigenze.

The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google
The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google

Add Comment