Apple, i due modelli di iPhone 6 saranno lanciati in momenti diversi

Apple, i due modelli di iPhone 6 saranno lanciati in momenti diversi

Spuntano in rete nuove ed interessanti indiscrezioni riguardo l’iPhone 6: stando a quanto emerso nel corso delle ultime ore Apple sarebbe intenzionata a lanciare in momenti differenti i due modelli del prossimo melafonino.

Recenti voci di corridoio suggeriscono infatti che il lancio del nuovo iPhone 6 con schermo da 4,7 pollici avverrà ad agosto mentre il lancio del modello con schermo più grande, presumibilmente da 5,5 pollici o da 5,6 pollici, avverrà a settembre. Allo stato attuale delle cose non è ancora chiaro quali mercati riceveranno l’iPhone 6 al lancio.

A render nota la cosa è stato il Taiwan Economic Daily News sostenendo in un suo nuovo report che Apple arriverà a produrre ben 80 milioni di iPhone 6 entro fine anno grazie sopratutto al supporto di Foxconn e Largan Precision.

Il Taiwan Economic Daily News fa inoltre notare che secondo diversi osservatori esperti del segmento tech aumentando le dimensioni del display del telefono Apple potrebbe riuscire a riguadagnare le quote di mercato perse sino a questo momento a causa della concorrenza, Samsung in primis.

La notizia risulta tuttavia in netto contrasto con i precedenti report secondo i quali Apple avrebbe rilasciato l’iPhone 6 a settembre e che la versione con schermo più grande sarebbe arrivata sul mercato sul finire del 2014 o addirittura ad inizio 2015 a causa di alcune presunte problematiche relative alla durata della batteria e alla tecnologia di visualizzazione integrata.

Per il momento, è però opportuno sottolinearlo, dal fronte Apple non giunge alcuna conferma o smentita a riguardo. I rappresentati dell’azienda della mela moriscata più celebre al mondo non si sono resi disponibili per un commento.

Add Comment