Apple: OS X Mavericks è sul 40% di tutti i Mac

Apple: OS X Mavericks è sul 40% di tutti i Mac

OS X Mavericks, ovvero il primo sistema operativo per Mac reso disponibile da Apple in modo totalmente gratuito, sembra procedere senza alcuna sosta la sua scalata al successo.

Stando infatti a quanto emerso nel corso degli ultimi giorni sembra che l’ultimissima versione di OS X abbia già raggiunto il 40% di tutti i Mac attualmente in circolazione.

I dati in questione, è però opportuno specificarlo, non provengono da Apple bensì dalla società di analisi Chitika.

Il sistema operativo avrebbe superato il 40% di tutti i Mac connessi ovvero ben di più della performance del precedente OS X Mountain Lion nello stesso periodo di riferimento e dell’attuale share fermo al 21%. Mountain Lion ha infatti impiegato 14 mesi per raggiungere una diffusione del 34%, mentre a 7 mesi dal rilascio ha ottenuto un massimo di 26,8 punti percentuali. OS X 10.9, ovvero Mavericks, corre invece in modo molto più veloce.

Le motivazioni di questo successo sono forse abbastanza semplici da comprendere: essendo un sistema operativo gratuito gli utenti sono stati incentivati all’adozione rapida. Inoltre le novità sulla gestione intelligente di RAM e CPU ed un minore consumo della batteria hanno attirato l’attenzione di un gran numero di utenti.

Chitika sottolinea poi come il 40% di Mavericks sia assolutamente un successo per Apple anche se ancora troppo lontano dai risultati di iOS 7 con il suo 85% di diffusione fra tutti gli iDevice in circolazione. Generalmente, comunque, i sistemi operativi desktop hanno uno sviluppo più lento rispetto al mondo mobile ed in linea di massima soffrono abbastanza poco del problema della frammentazione anche a bassi share di mercato.

 

Add Comment