Where are u, arriva l’app per soccorsi più veloci

786019-soccorso

AREU ha messo a disposizione la prima applicazione che può contare su un collegamento diretto alle Centrali del Numero Unico dell’Emergenza 112 della Lombardia.

Questa nuova applicazione è in grado di offrire la possibilità di eseguire una chiamata di emergenza sfruttando il servizio NUE 112: al contempo, avviene anche l’invio della posizione geografica da cui chiama l’utente, sfruttando il sistema satellitare GPS.

La più importante caratteristica di questa nuova applicazione risiede esattamente nel fatto che è in grado di costruire dei veri e propri dialoghi  con il sistema operativo della centrale 112.

Inoltre, l’app, come abbiamo già avuto modo di dire, offre la possibilità di localizzare alla perfezione anche tutte quelle situazioni in cui la persona che sta chiamando non ha la minima idea di come poter trasmettere i dati precisi sul luogo in cui si trovi, piuttosto come non abbia la possibilità fisica di fornirli.

Quest’ultimo vantaggio offerto dall’applicazione è dovuto essenzialmente alla funzionalità derivante da “Where are u”.

Where are u è un’applicazione perfetta per il lavoro incredibile che viene svolto da ogni tipo di soccorso di emergenza, sia per quanto riguarda il 118, che la sicurezza pubblica (112 e 113), ma anche per i Vigili del Fuoco (115).

L’applicazione Where are u è stata attivata in tutte quelle zone in cui il Numero Unico 112 è presente, ovvero in un gran numero di province lombarde, tra cui Milano, Monza, Lecco, Bergamo, Varese e Como, mentre per Sondrio è attivata la funzionalità solamente in relazione al 118.

Nelle altre province, invece, la chiamata partirà solamente dopo l’avvio del Call Center NUE 112, localizzato a Brescia.

Add Comment