Aumentare la durata della batteria iPhone: la guida definitiva

Aumentare la durata della batteria iPhone

Come fare per aumentare la durata della batteria iPhone? I dispositivi Apple, così come quelli della concorrenza, non sono perfetti come ogni utente li desidererebbe. In particolare, il problema della durata della batteria è probabilmente quello che, più degli altri, continua a creare difficoltà maggiori. Dunque, non stiamo semplicemente parlando dei problemi batteria iOS 7 o del Consumo Batteria iPhone 5, ma in senso più ampio di trovare il modo di aumentare l’autonomia di utilizzo.

Aumentare la durata della batteria iPhone: cosa è doveroso precisare

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è scaturita dall’update a iOS 7.1, che ha introdotto una serie di miglioramenti ma ha ridotto la durata della batteria. Per effettuare un semplice test sulla durata Batteria iPhone 4S, la durata Batteria iPhone 5S  e degli altri dispositivi possiamo semplicemente verificare i tempi di utilizzo (Opzioni->Generali->Utilizzo) e di standby.

Prima di verificare come aumentare la durata della batteria iPhone: effettuiamo un semplice test: su Impostazioni->Generali->Utilizzo, verifichiamo il tempo di utilizzo e di standby dell’ultima ricarica. Se il tempo di utilizzo non è molto di più basso dello standby e i due valori tendono ad eguagliarsi, c’è probabilmente un problema di batteria evidente, da risolvere con l’assistenza tecnica.

 Aumentare durata batteria iPhone: la guida

  • per aumentare la durata della batteria iPhone, disattivare li servizi di localizzazione: Impostazioni->Privacy->Localizzazione;
  • disattivare l’Aggiornamento App in background per Facebook: Impostazioni->Generali->Aggiorn.app in background, e disattivare “Facebook” o altre applicazioni per le quali non è necessario che siano sempre aggiornate per poter essere utilizzate;
  • evitare di chiudere le applicazioni in background con il multitasking: non sono in esecuzione, e non consumano RAM (anzi, potrebbero consumarne di più se vengono eliminate dal background e ricaricate.
  • disattivare le notifiche push per le email: Impostazioni->Posta, contatti, calendari->Scarica nuovi dati->Push;
  • ripetere la medesima operazione per tutte le applicazioni non necessarie, in particolare quelle con le notifiche più fastidiose,
  • eliminare la visualizzazione della percentuale di batteria rimanente: Impostazioni->Generali->Utilizzo
  • recati in un App Store: la fonte precisa che Apple ha rilasciato un Extended Battery Life Test, per tutti i tecnici iOS, al fine di verificare l’utilizzo della batteria e le possibili anomalie, iPad e iPhone 5 Batteria in particolare.
  • Abilitare modalità “Uso in aereo”: se siete in un’area con scarsa recezione, la ricerca tenderà a consumare la batteria in maniera spropositata. In questi casi, comunque, se disponibile, si potrà abilitare il Wifi per mantenere la connessione.

Aumentare la durata della batteria iPhone: le ultime precisazioni

Non tutti sono al corrente che il vostro iPhone riceve due segnali, uno per le chiamate e gli SMS, l’altro per i dati. Quello visualizzato (le famose “tacche”) rappresentano la connessione per la telefonia. Dunque, la modalità ricerca potrebbe entrare in funzione anche quando visualizzate 2 o 3 tacche, poichè il segnale internet potrebbe essere più basso. Per escludere internet da iPhone senza pregiudicare le telefonate, recarsi su Impostazioni-> Generali->Cellulare oppure Wifi, a seconda del tipo di connessione che si intende disattivare.

Non esistono formule magiche per aumentare la durata della batteria iPhone: molto dipenderà da come utilizzate lo smarphone, se vi incantate ogni manciata di minuti per inviare messaggi su Twitter o WhatsApp, o se non riuscite a staccarvi dal vostro videogame preferito, non aspettatevi gradi risultati. Dotatevi, invece, di una batteria supplementare e di diversi caricabatterie, per auto o per lasciarlo al lavoro.

via [aumentare la durata della batteria iPhone]

Add Comment