Come aumentare la Ram in Android. Ecco come fare

android4Spesso mantenere una certa forma nel consumo di memoria del nostro cellulare è essenziale: per qualche mega di RAM in meno possiamo trovarci con applicazioni che non partono o che rallentano drasticamente. Qualcosa che, soprattutto per i più fanatici, è grave sotto ogni punto di vista. A volte non è nemmeno colpa del cellulare: è dovuto anche alle applicazioni e come questi siano in effetti molto “RAM-hungry” ovvero affamati di memoria. Altre volte però 512 di RAM in alcuni smartphone significa soffrire parecchio la presenza di molteplici installazioni di Apps nel nostro sistema operativo.

 

Le soluzioni per aumentare la Ram dell’Android

Cosa possiamo fare per rimediare? Fra le opzioni più classiche e conosciute, abbiamo naturalmente questi metodi:

  • Disattivate le applicazioni rimaste in memoria, andando naturalmente in impostazioni e cercando Apps, applicazioni o comunque qualcosa che riguarda il consumo di memoria all’interno del vostro Android.
  • Disattivate la animazioni, stesso nelle impostazioni e all’interno di “Opzioni sviluppatore” nel quale potete regolare tutte le animazioni presenti nel sistema.

Ma noi naturalmente non stiamo mirando a farvi testare metodi classici. Noi vogliamo avere più RAM, non consumarne di meno. Ma come fare quando uno Smartphone non è come un computer, con la sua RAM che aggiungi nel suo banco? Ebbene la soluzione c’è. Possiamo usare la nostra scheda SD come memoria RAM alternativa. Un paio di precauzioni, naturalmente:

  • Partizionate la vostra scheda SD così da consumare l’ammontare giusto (volete avere 2 gb di ram in più? Partizionate 2 gb a parte)
  • Usate una scheda SD di almeno classe 8!
  • Il vostro Smartphone dev’essere rootato.
  • Per controllare se il vostro sistema operativo è compatibile, scaricate prima questo programma (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.roehsoft.meminfo ). Se vi esce “Congratulations” alla fine del test, potete usare il programma senza rischi.
  • Andate a comprare e scaricare il programma ROEHSOFT direttamente qui (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.swapit.expander.de ). Sì, il programma è a pagamento, ma qualche APK potete sempre trovarlo in giro.

Una volta installato il programma configuratelo con una lingua che conoscete e assegnategli naturalmente la partizione della MicroSD che volete usare. Regolate lo SWAP come volete e…congratulazioni! Adesso avete più RAM!

 

Add Comment