Autooma Android, le azioni in automatico

29--06-2013_231038

Francesca Romano (a sinistra), CEO di Autooma, al Techcrunch & Investor Day

[pullquote]Rendiamo automatiche le attività e le operazioni del nostro smartphone. Liberiamoci dalla schiavitù delle attività di routine[/pullquote]Autooma, l’app italiana. Innanzitutto, diamo una vocazione patriottica all’idea di Autooma, app semplice e geniale. Perchè riesce, con estrema semplicità, a rendere completamente automatiche molte delle operazioni che, comunemente, effettuiamo sui dispositivi. Ma soprattutto perché ci consente di “dare noi le regole” evitando di diventare schiavi di applicazioni e tool, come oramai accade troppo spesso, anche incosciamente. Autooma è stata votata come migliore App 2013 al Mobile World Congress, migliore del 2012 al TechCrunch Italy 2012, App di tendenza del Play Store Giugno 2013. Impossibile farne a meno.

Cosa significa Autooma? La parola Autooma è l’acronicmo di “A Touch of Magic”, perchè compie operazioni in maniera silenziosa ed automatica, quasi come per magia. Può, ad esempio, attivare il Wifi ogni volta si arriva a casa o in ufficio, pubblicare foto sui social network, ridurre la luminosità quando la batteria sta per scaricarsi, salvare allegati email su Dropbox. Il tutto, automaticamente, senza alcun comando utente, ed in maniera molto più semplice ed efficace di Tasker, o altri tool di automazione.

Il funzionamento è decisamente elementare, basta infatti individuare creare un’istruzione if… then ed il gioco è fatto. Esempio: IF [Battery – Level] è inferiore al 20% THEN [Luminosità] al 10%. Nella sezione “bacheca” sono comunque disponibili dei processi Autooma già preimpostati, da visualizzare e riutilizzare.

[ezreview]

Atooma - Smart Assistant
Developer: Atooma Inc.
Price: Free

Add Comment