Avviare Windows 10 in modalità provvisoria: come fare

windows-10-prompt

Nonostante i PC vengano realizzati, modello dopo modello, sempre più sicuri e con prestazioni maggiori, sfortunatamente non sono ancora completamente immuni da virus o da guasti legati agli aggiornamenti o all’installazione driver. Tali problemi però possono essere risolti avviando il computer in Modalità Provvisoria, ovvero attivando uno stato di base con un numero di file e di driver limitati, in questo modo se il malfunzionamento è legato ad esempio ad un virus, questo non verrà messo in esecuzione, rendendo molto più semplice la sua individuazione e rimozione.

Come avviare Windows 10 in modalità provvisoria

Con i modelli precedenti alla versione 8 di Windows, per avviare la modalità provvisoria era sufficiente premere ripetutamente il tasto F8 da computer spento, ma soprattutto con Windows 10 tale modalità è stata completamente cambiata.

Risoluzione dei Problemi

Il metodo più facile da eseguire per accedere alla modalità provvisoria consiste nel tenere premuto il tasto MAIUSC, cliccando contemporaneamente il tasto Riavvio presente in Start. A seguito del riavvio apparirà una schermata con Risoluzione dei Problemi dalla quale bisognerà scegliere Opzioni Avanzate – Impostazioni di Avvio – Riavvia ed infine tenere premuto il tasto F4 o 4.

Opzioni Avanzate Avvio

La seconda metodologia è simile alla precedente, ma in questo caso bisognerà utilizzare le impostazioni di sistema.

Dall’icona a forma di fumetto posizionata in basso a destra del monitor – area notifiche, bisogna scegliere la scheda Aggiornamento e Sicurezza e cliccare la voce Ripristino, verrano mostrate in questo modo sulla destra le varie opzioni, dalle quali andrà scelta la voce Avvio Avanzato – Riavvia Ora. A questo punto da Risoluzione Problemi si procede con lo stesso metodo precedentemente illustrato.

Modalità provvisoria da PC spento

In Windows 10 è possibile riabilitare il comando F8 in questo modo: da PC acceso avviare la modalità amministratore e nel Prompt dei comandi digitare Bcdedit / set {bootmgr} displaybootmenu yes a conferma avvenuta è necessario riavviare il computer. Durante il riavvio andrà premuto continuamente il tasto F8, in questo modo apparirà la voce Impostazioni di Avvio, premendo successivamente il tasto 4 si entrerà nella modalità provvisoria.

Configurazione di Sistema

Esiste infine un quarto metodo ma è tra tutti il più complesso perché coinvolge l’Utility di Configurazione di Sistema. Con il tasto destro del mouse scegliere il comando Esegui da Start e digitare msconfig, dopodiché da Opzioni di Avvio andrà spuntata l’opzione di interesse, ossia Modalità Provvisoria e riavviare il PC.

Add Comment