AVZ Antiviral Toolkit di Kaspersky è un software di sicurezza portatile per un secondo parere

kaspersky avz antiviral toolkit

Quando si tratta di sicurezza del sistema, meglio essere utenti paranoici che irresponsabili e quindi eseguire una vagonata di software di sicurezza su un sistema che si sospetta essere infetto. Oltre ad assicurarsi di utilizzare solo programmi che non causano problemi di compatibilità o stabilità quando avviati allo stesso tempo, è buona norma anche affidarsi regolarmente a degli scanner per ottenere un secondo, terzo, quarto o quinto parere sullo stato di sicurezza del proprio PC. Si potrebbe pensare che questo sia eccessivo, ma se il proprio lavoro e sostentamento dipende dall’efficienza del sistema, probabilmente è prudente fare tutto ciò.

A questo proposito, AVZ Antiviral Toolkit è uno scanner portatile e gratuito per Windows che è possibile scaricare dal sito web di supporto di Kaspersky.

È uno scanner “on demand” che non protegge quindi il sistema in tempo reale. È compatibile con tutte le recenti versioni del sistema operativo Windows e richiede un setup piuttosto elaborato prima di poter eseguire lo strumento.

Kaspersky chiede di disabilitare il firewall se è attivo, lanciare tutti i browser web installati sul sistema e chiudere tutte le altre applicazioni in esecuzione su di esso.

Una volta fatto ciò, si può eseguire il programma ed eseguire la scansione del sistema. Non c’è nessuna spiegazione, purtroppo, sul perché si debba disattivare il firewall o eseguire tutti i browser.

Il programma consente di visualizzare tutti i parametri di ricerca nelle tre schede della sua interfaccia.

  • Search Scope: Selezionare le unità su cui si desidera eseguire la scansione qui, includere se si desidera una scansione dei processi in esecuzione, utilizzare il controllo del sistema euristico e cercare le vulnerabilità del sistema. Qui si trovano anche opzioni per copiare i file eliminati o sospetti e definire azioni automatiche per particolari tipi di malware.
  • File Types: Definire i tipi di file che verranno scansionati. Questo è impostato in modo predefinito su file potenzialmente pericolosi, ma può essere cambiato a tutti i file o a file che corrispondono a una stringa definita dall’utente. Il programma effettuerà la scansione dei flussi NTFS e degli archivi pure, ma ignorerà tutti i file più grandi di 10 megabyte. È possibile rimuovere tali restrizioni e opzioni qui.
  • Search Parameters: L’analisi euristica e i parametri di ricerca anti-rootkit del programma vengono definiti qui. AVZ Antiviral Toolkit controlla le impostazioni del provider di servizi Winsock alla ricerca di keylogger e può essere configurato per verificare le porte TCP/UDP comunemente utilizzate dai trojan horses.

Una scansione potrebbe richiedere diverso tempo, a seconda dei parametri selezionati e delle prestazioni del PC. Il programma visualizza però un registro che aggiorna in tempo reale durante la scansione.

Suggeriamo di non configurare azioni automatiche alla prima scansione per evitare la gestione automatica di falsi positivi, che il programma potrebbe rilevare. Il programma è stato progettato per trovare minacce che non sono ancora note ai programmi di Kaspersky.

La barra dei menu include ulteriori strumenti che il programma mette a disposizione. Il menù Service da solo contiene collegamenti a più di 20 diversi strumenti che è possibile utilizzare. Questo include un gestore integrato dei processi, un manager dei servizi, driver, autoruns o file hosts. Molti degli strumenti elencati qui possono tornare molto utili se si ha bisogno di analizzare o riparare un sistema.

Non è tutto però. È possibile utilizzare il menu file per salvare e riprendere certe configurazioni, eseguire un’analisi di sistema, eseguire il backup o il ripristino della configurazione di sistema, o visualizzare i file in quarantena o infetti.

C’è molto da esplorare, e il modo migliore per saperne di più sulle caratteristiche del programma è aprire il file della guida. È molto vasto e fornisce informazioni dettagliate su ciascuna funzionalità che il programma mette a disposizione.

Il programma è portatile e sembra essere aggiornato regolarmente. Sicuramente non è un programma di cui ci si dovrebbe fidare ciecamente, a causa dell’approccio euristico per quanto riguarda il rilevamento di malware, ma se si sta attenti ai suoi risultati permette di risolvere numerosi problemi di sicurezza.

Add Comment