Baby Voice, la prima app che permette di ascoltare il battito fetale

donna-incinta

Sei una donna incinta? Allora Baby Voice è l’applicazione giusta per poter ascoltare, o almeno così sembra, il battito fetale: si tratta dell’unico titolo di questo genere che può contare su una grafica minimalista con la modalità tutto schermo.

Baby Voice è la prima app anche per quanto riguarda i corsi pre/post parto, soprattutto per merito della collaborazione con www.corso-preparto.it, al top in Italia per quanto riguarda la ricerca per le gestanti.

All’interno della sezione “Ok preparto”, gli utenti potranno trovare più di 2500 corsi pre e post parto, in modo tale da scoprire quello che riesce maggiormente a soddisfare le proprie esigenze e preferenze.

[pullquote]Ascolta il battito cardiaco del tuo bambino e trovare il corso pre e post parto più adatto alle tue esigenze![/pullquote]

Concentriamoci sull’app: Baby Voice è il primo titolo sviluppato per poter ascoltare il battito fetale, lanciato sia per iPhone4 che per iPhone5.  Inoltre, permette, dopo aver stabilito il battito cardiaco del bambino, di registrarlo e poi effettuarne la condivisione con i propri amici, semplicemente tramite l’invio di una mail.

L’app Baby Voice è stata sviluppata con una particolare attenzione all’aspetto sonoro : proprio l’assenza di interferenze audio permetterà di individuare il battito cardiaco del bambino, realizzando una specie di microcosmo tra mamma e bambino. L’ascolto del battito cardiaco può avvenire solamente mediante il microfono del proprio dispositivo mobile targato Apple.

L’utilizzo dell’app Baby Voice non porta alcun effetto sulla produzione di onde elettromagnetiche, anche se, prima di impiegarla, è sempre meglio configurare il cellulare in modalità aereo.

Interessante notare come l’app Baby Voice sia in grado di garantire dei risultati più precisi a partire dalla 30° settimana, ma spesso si può intuire anche dalla 20/25° settimana di gravidanza.

[ezreview]

Item not available.

Add Comment