BlackBerry Priv: soluzioni ai problemi comuni

Smartphone blackberry priv

Per essere costoso, è costoso. Al momento costa facilmente sulle 600 euro e non scenderà molto presto, ma il BlackBerry Priv sembra un cellulare molto particolare e soprattutto dalle caratteristiche molto interessanti. Essendo però un modello montato in maniere molto differenti e inusuali, non manca il fattore che questo smartphone può procurare dei problemi. Vediamo quali sono le soluzioni.

Le foto sono sfocate! Questo problema è purtroppo relativo all’hardware dello smartphone. E’ collegato al fatto che lo smartphone si surriscalda e di conseguenza non può regolare la messa a fuoco. Lasciate raffreddare il cellulare e riprovate. Usate il software di diagnostica per controllare se non vi sono problemi davvero gravi che hanno bisogno d’un tecnico per essere riparati.

Lo schermo non rileva i tocchi! Questo problema è dovuto a Facebook Messenger in particolare, su questo smartphone. Solitamente il problema è relativo al Software. Provate a riavviare il cellulare in modalità sicura (o Safe) e testate se il tocco funziona. Se il Touchscreen funziona in Safe ma non quando sta funzionando normalmente, consigliamo di disinstallare le ultime App installate.

Non rileva la SIM! Se c’è qualcosa di strano nella costruzione del Priv, è lo slot per la SIM card. Tende ad essere un po’ debole, perciò assicuratevi che sia ben inserita.

La batteria si scarica troppo in fretta! Il BlackBerry Priv ha una grande, grande batteria. E’ categoricamente impossibile (a meno che non sia un difetto di produzione) che questa si scarichi in maniera esageratamente veloce…a meno che non ci siano troppe Apps attive che richiedono continuamente energia. Armatevi di Greenify o diminuite le Apps.

Lo Smartphone non si connette! Questo è più un problema generale, presente in più forme fra i tanti smartphone in commercio. Il nostro consiglio è riavviare il Router, il cellulare, disattivare e riattivare le connessioni (tramite la modalità Offline / Aereo) eliminate la rete wifi memorizzata e reinseritela…ed infine controllate se non è attivo il risparmio energetico, dato che diminuisce le prestazioni.

2 Comments

  1. Giuseppe 28/02/2016
  2. Oliviero 02/08/2016

Add Comment