Come bloccare pubblicità porno su iPhone e iPad

Come bloccare pubblicità porno su iPhone

Se da poco siete entrati nel mondo Apple, sicuramente non sapete che Apple nel proprio sistema operativo include un perfetto e affidabile controllo dei genitori, tra cui una funzione di blocco per quanto concerne i siti hard, porno, per adulti, sia su iPhone che iPad, in modo da andare a bloccare, o meglio limitare, la capacità dell’utente di poter fare accesso a siti web vietati ai minorenni. La domanda che vi poniamo fin da subito è questa: ma cosa bisogna fare per bloccare i siti porno sui dispositivi del produttore californiano?

Piccola ma utilissima guida che vi spiega nel dettaglio come bloccare pubblicità porno su iPhone e iPad

Sappiate che è fattibile in tutta semplicità procedere all’abilitazione delle restrizioni, conosciuto prevalentemente con il nome di controllo dei genitori, su iPhone e iPad per impedire cosi l’accesso a quel tipo di app e pagine per adulti. Alla fin dei conti, senza girarci troppo attorno, ad oggi il porno da trovare online è molto semplice.

Un ragazzino si può ritrovare tra le mani un telefono e improvvisamente si può vedere davanti immagini sinceramente non belle. Spesso e volentieri pubblicità che riportano a siti porno. Andiamo dunque a vedere come bloccare pubblicità porno su iPhone e iPad:

  • In primis dovete spostare la vostra attenzione nelle impostazioni del vostro iPhone oppure iPad
  • A questo punto selezionate la voce generale
  • Scorrete verso giù e toccate la scheda restrizioni
  • Fate un tap per abilitare e successivamente impostare un codice di accesso nuovo. Tra l’altro volendo si può anche modificare il codice di accesso, e ne avrete sicuramente bisogno, mentre modificate le restrizioni o eventualmente spegnendo le restrizioni
  • Proseguendo andate su scheda contenuti ammessi e cliccate sui siti internet
  • Cliccate su limita siti internet per adulti

Siamo giunti al termine della guida, abbiamo visto più o meno come tutelare nel miglior modo possibile i propri figli, e non consentirli cosi di andare a vedere siti internet porno.

Che ne pensi?