Bloccare o sbloccare un PC Windows mediante una pen drive USB

USB Raptor

Generalmente quando non si utilizza il PC, è più sicuro bloccarlo e poi sbloccarlo inserendo la password, quando si torna alla postazione. Ma se questa operazione risulta un po’ troppo complicata, perché magari ci si allontana dalla scrivania abbastanza frequentemente, allora si dovrebbe provare USB Raptor ovvero uno strumento gratuito che consente di bloccare il PC utilizzando una pen drive USB e sbloccarlo anche senza immettere la password. Così dopo aver configurato l’applicazione, si potrà bloccare il PC rimuovendo la pen drive USB, configurata tramite l’app, e sbloccarlo solo inserendola nuovamente. Una vera e propria chiave per il sistema, da portarsi dietro nella tasca.

L’utility risiede sul system tray e controlla le porte USB per l’eventuale presenza di un’unità flash USB collegata. In ogni unità flash rilevata, quindi, andrà alla ricerca di un file di sblocco specifico che deve contenere i dati crittografati. Se il file è presente e i dati sono corretti, allora il computer rimane sbloccato. Se il file manca o errato, il computer si blocca automaticamente. In tal modo, il sistema si blocca ogni volta che la chiavetta viene rimossa dalla porta USB e sbloccato solo se l’unità flash USB viene nuovamente collegata.

Una volta abilitata l’app, si riceve una notifica nella barra delle applicazioni che la USB deve essere collegata e una volta rimossa il desktop sarà bloccato.

Tra le caratteristiche di USB Raptor:

  • Blocco/sblocco automatic di Windows con l’utilizzo di comuni flash drive USB
  • Compatibile con tutti i tipi di unità flash USB
  • Design curato
  • Facile da usare
  • Opzione ad alta protezione per verificare il numero di serie dell’unità flash
  • Varie alternative per i metodi di sblocco
  • Applicazione basata sul system tray
  • Opzione per ritardare e annullare il blocco, per evitare blocchi indesiderati
  • Compatibile con Windows XP, Windows 7 e Windows 8
  • Supporto ai sistemi multi schermo
  • File Log
  • Opzioni di accesso backdoor selezionabili dall’utente
  • Blocco dei computer sincronizzato (bloccare sistemi multipli con un solo comando)

È inoltre possibile configurare un sacco di opzioni nel programma selezionando la configurazione avanzata. È possibile utilizzare il blocco predefinito di Windows anziché il blocco dell’applicazione.
Nel complesso, USB Raptor funziona proprio come promette ed è una misura di sicurezza davvero buona per Windows, dato che funziona con tutte le versioni compreso Windows 8.1.

Per scaricare l’utility USB Raptor basta seguire questo link.

Add Comment