Camera51 per Android suggerisce dove puntare la fotocamera per la migliore composizione fotografica

Camera51

La gamma di fotocamere per smartphone spazia tra quelle a malapena utilizzabili agli obiettivi di fascia alta che possono essere utilizzati per scattare foto di alta qualità. Ma per scattare una bella foto ci vuole più una fotocamera integrata nel dispositivo di buona qualità. Bisogna avere un occhio per la scena migliore, puntare la fotocamera sul punto giusto e toccare il pulsante “scatta foto” al momento appropriato.

La maggior parte delle fotocamere supportano una vasta gamma di impostazioni che cambiano come la foto apparirà alla fine. Dalla messa a fuoco automatica alle correzioni di colore o di esposizione automatica. Se la foto che si scatta con la fotocamera del telefono non è granché, per esempio se non mostra tutta la scena, si può trovare utile Camera51, una nuova applicazione gratuita per Android che suggerisce delle linee guida quando si scatta una foto affinché si ottenga il miglior risultato possibile.

Nota: L’app non funziona con molti dispositivi. Non è una limitazione su quale versione di Android si esegue ma più un limitato supporto per le funzionalità che essa richiede. Prima di tutto, lo smartphone ha bisogno di supportare il rapporto di aspetto 4:3, che alcuni non fanno, e inoltre richiede un processore veloce, e ciò significa che molti dispositivi di fascia bassa non sono considerati.

Ecco come funziona. L’applicazione analizza i dati sullo schermo prendendo in considerazione fattori quali oggetti, linee o forme. Visualizza una casella obiettivo in seguito così da poter muovere la fotocamera in modo che corrisponda a quel punto indicato. Tutto ciò che resta è quindi premere il pulsante di scatto per ottenere la foto.

L’app funziona bene la maggior parte del tempo, ma si può notare che la casella obiettivo si muove a volte quando si inizia a spostare la fotocamera del telefono nella sua direzione attuale.

È tuttavia possibile selezionare gli oggetti manualmente toccando lo schermo. Questo mette il focus su quel punto e l’applicazione determinerà le guide per inquadratura, messa a fuoco ed esposizione basandosi su quello. Invece di selezionare solo un oggetto, è possibile selezionare fino a tre elementi diversi che l’app prenderà in considerazione.

Ecco un video che annuncia l’applicazione Camera51:

Camera51 introduce una caratteristica unica nell’affollato mercato delle app fotografiche. Il più grande svantaggio, al momento, è proprio che molti telefoni non sono affatto supportati. È tuttavia la prima versione appena rilasciata nel Play Store è davvero impressionante e sarà interessante vedere come l’app si evolverà nel tempo.

Camera51 – Die smarte Kamera
Developer: Camera51
Price: Free

Add Comment