Candy Crush Saga, pioggia di soldi con gli acquisti in-app

Candy-Crush-Money-1280x720

Chi non ha giocato almeno una volta a Candy Crush? Ebbene, tutti coloro che amano questo fantastico gioco per dispositivi mobili stanno letteralmente facendo man bassa degli acquisti in-app.

Solamente nel 2014, in base a quanto è stato riportato dal The Guardian, infatti, sono stati spesi ben più di 1,3 miliardi di dollari per effettuare degli acquisti in-app all’interno di Candy Crush Saga.

Questo gioco si conferma come la terza forza tra le app maggiormente redditizie oltre oceano e già al sesto posto di questa particolare classifica troviamo pure Candy Crush Saga Soda.

Questa popolarissima app è stata in grado di ottenere un successo di proporzioni pazzesche dopo che è stata lanciata sull’App Store durante l’estate del 2014, dimostrandosi degno erede di giochi come Infinity Blade ed Angry Birds.

L’app Candy Crush Saga ha battuto ogni record di redditività nel terzo trimestre del 2013, quando ha raccolto qualcosa come 551 milioni di dollari: numeri da favola per lo sviluppatore King, che corrispondono addirittura al 45% della cifra complessiva che hanno lasciato per strada gli utenti con gli acquisti in-app.

Attenzione, però, perché le cose potrebbero cambiare da un momento all’altro, visto che King deve fare i conti con la novità introdotta dalla casa di Cupertino da pochissimo tempo: si tratta del lancio di una nuova categoria su App Store per la promozione dei giochi che non prevedono acquisti in-app.

Stiamo facendo riferimento alla sezione “Pay Once & Play”, che mette a disposizione degli utenti tutta una serie di applicazioni che prevedono un costo solamente iniziale, per poi sfruttarle in toto senza alcuna spesa aggiuntiva.

Add Comment