Carousel è un innovativo visualizzatore di file multimediali per Dropbox

Carousel-Dropbox

Carousel-DropboxCarousel-Dropbox

I recenti annunci da parte di Dropbox non riguardano solo Mailbox for Android, l’app della società per la gestione della posta elettronica. L’azienda ha rivelato un’altra app nello stesso giorno, e anche questa è stato rilasciata come applicazione gratuita per il sistema operativo Android.

Carousel è una nuova app dal creatore di Mailbox Gentry Underwood che è stata rilasciata per Android e iOS. Consente di sfogliare la propria collezione di file multimediali ospitati su Dropbox in un modo nuovo e agevole, per gestire tutte le foto e i video e di condividere alcune o tutte senza sforzo.

Dopo aver installato Carousel sul dispositivo, si è obblicati a collegarlo al proprio account Dropbox. Se l’account è già impostato sul telefono, Carousel offre automaticamente di collegarsi ad esso. Tuttavia è possibile selezionare un account diverso, se si preferisce.

La schermata principale visualizza tutte le foto e i video ordinati per data e una barra temporale nella parte inferiore dello schermo. È possibile navigare sia scorrendo su o giù per scorrere tra le date, o utilizzare la barra per effettuare grandi salti. Il processo è fluido e non c’è praticamente nessun ritardo quando si utilizza questa caratteristica per sfogliare la propria raccolta multimediale.

Una delle caratteristiche fondamentali di Carousel è la funzione di condivisione. Basta toccare a lungo su una foto o un video per aggiungerlo alla coda di condivisione o toccare il pulsante Share visualizzato accanto a una data per aggiungere più file multimediali immediatamente. Si può quindi sfogliare la collezione per aggiungere altre foto o video ed utilizzare le opzioni di condivisione su Android per condividere tutti i file con amici, contatti o servizi.

Un semplice tocco su una foto consente di visualizzarne una versione ingrandita sul dispositivo. È possibile sfruttare anche il pinch-to-zoom, scorrere verso l’alto per aggiungerlo alla coda di condivisione o verso il basso per nascondere la foto dalla propria galleria. Uno swipe a destra o sinistra invece carica la foto precedente o successiva nella coda. Le foto condivise sono inoltrate come link che puntano al sito web di Carousel. Quando si seguono quei link, si visualizzano anche informazioni sulla persona che ha condiviso i dati, quante foto e quando sono state condivisee un pulsante di download. Le singole foto vengono scaricate nel formato nativo, mentre le collezioni di foto sono racchiuse in file zip invece.

Carousel supporta pure le conversazioni private, che diventano disponibili non appena si avvia la condivisione con gli amici.

L’app consente di visualizzare tutte le foto su Dropbox nella sua interfaccia ma non c’è nessuna opzione per mostrare solo le foto locali o solo quelle sul servizio cloud. Sebbene sia possibile nascondere foto, deve essere fatto individualmente e ciò può essere abbastanza fastidioso a seconda del numero di foto che si desidera nascondere. Non vi sono nemmeno opzioni raggruppare le foto in modo diverso. Impossibile, ad esempio, creare album o creare gruppi di foto personalizzati utilizzando foto scattate in giorni diversi.

Ultimo ma non meno importante, non vi è alcuna opzione per rinominare le immagini o i gruppi. Carousel utilizza le informazioni basate sulla posizione esclusivamente per nominare i file, ed è impossibile aggiungere nomi personalizzati.

Dropbox ha un visualizzatore multimediale integrato che può essere sufficiente se tutto quello che si vuol fare è visualizzare o condividere le foto o i video utilizzando l’applicazione Dropbox. Carousel aggiunge però è una migliore gestione di tutte le foto memorizzate su Dropbox. Se si scattano un sacco di foto e si girano molti video utilizzando lo smartphone, allora si potrà trarre beneficio dalle caratteristiche ulteriori di Carousel  , soprattutto se si condividono regolarmente con gli amici.

The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google
The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google

Add Comment