Chat Lock impedisce l’accesso a Facebook, Messenger e Whatsapp su Android

chat lock android

Le applicazioni di chat avvisano l’utente dell’arrivo di nuovi messaggi in diversi modi, come ad esempio nell’area di notifica, o un messaggio push. A seconda di come si ha protetto il proprio lock screen o il dispositivo, questi avvisi messaggio potrebbero essere facilmente accessibili.

Chat Lock (Facebook Chat Heads) è un’app che protegge questi avvisi con una password. L’app impedirà l’accesso all’app di Facebook, l’app di Facebook Messenger e persino Whatsapp. Ogni volta che si tocca una notifica di nuovo messaggio, bisognerà immettere la password prima di poter accedere alle app indipendentemente dal tipo di avviso ricevuto.

Per far sì che l’applicazione funzioni come si deve, bisogna consentirle di monitorare le ‘chat heads’ di Facebook e, ovviamente, impostare una password. L’opzione Self Protection non è obbligatoria per eseguire l’applicazione, ma è un ulteriore livello di sicurezza che illustreremo più avanti. È possibile scegliere tra due tipi di password: un semplice PIN o un pattern da disegnare su una griglia 3 × 3. Inoltre bisogna impostare una domanda di sicurezza per recuperare la password nel caso la si dimenticasse.

È possibile selezionare quali applicazioni si desidera bloccare. Facebook e Facebook Messenger vengono bloccate insieme e non si può sbloccare una e tenere l’altra bloccata. Si può gestire quanto presto l’app sarà nuovamente bloccata e anche attivare una falsa schermata che illuda chiunque ottenga l’accesso al dispositivo di avere a che fare con un tipo molto diverso di blocco da superare.

Le impostazioni di Chat Lock consentono di modificare la password e ripristinare la propria domanda di sicurezza. È anche possibile abilitare la protezione dalla disinstallazione (l’opzione Self Protection accennata in precedenza) che impedisce di rimuovere l’applicazione se non viene inserita la password corretta. Infine, come ulteriore mezzo per nascondere l’applicazione stessa, l’icona può essere modificata per assomigliare ad una poco appariscente calcolatrice.

L’app blocca efficacemente l’accesso alle app di chat dall’area di notifica, dalle ‘chat heads’, o dall’icona dell’app stessa ma quello che non fa, e questo è il suo più grande difetto a nostro parere, è che essa non nasconde i messaggi nel menu delle notifiche. Ciò significa che se qualcuno dovesse riuscire ad aprire il centro notifiche nella schermata iniziale, potrebbe leggere facilmente le prime 5-6 righe di un messaggio di Facebook. Se la schermata di blocco non è protetta da un PIN o da un altro tipo di password, rimane lo stesso rischio. Chat Lock non è una soluzione di sicurezza completa e si dovrà proteggere il proprio centro notifiche e il lockscreen separatamente.

The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google

Add Comment