Chromecast, come trasmettere i video dal PC al televisore

480434-old-chromecast-vs-new-chromecastChromecast è un gadget di Google che permette di trasmettere i video in streaming dal computer al televisore per godersi nel confort più totale film, ma anche pagine web e altro. Il dispositivo, permette di trasmettere il flusso audio/video al televisore senza alcun filo, ma direttamente grazie la connessione Wi-Fi. Unico grande limite di Chromecast è che trasmette il feed dei video aperti in streaming tramite il browser Google Chrome e normalmente non permette di visualizzare i video presenti sul computer. Questo limite, però, può essere superato con VideoStream for Google Chromecast.

Come funziona VideoStream for Google Chromecast

VideoStream for Google Chromecast è un’estensione di Chrome scaricabile direttamente dal web store di Google, installabile semplicemente cliccando su Aggiungi. Con questa estensione sarà possibile vedere i file in formato .mp4, .mkv (quindi supporta anche l’alta definizione), .webm e il formato musicale .mp3. Ulteriore funzione è la possibilità di aggiungere i sottotitoli, davvero utile per tutti gli utilizzatori non udenti ma anche per gli amanti di film e serie in lingue originali.

Come impostare VideoStream for Google Chromecast

Una volta installato VideoStream, all’apertura si aprirà un’interfaccia di questo tipo:Screenshot - 06042014 - 11-17-51

Per poter cominciare sarà sufficiente cliccare su Select a movie to play, ovvero selezionare un film da riprodurre, e si aprirà una finestra da cui si potrà scegliere il video da trasmettere al Chromecast. Lo stesso procedimento va fatto per i sottotitoli: selezionare il file e poi cliccare sul tasto CC. Una volta fatto, il video verrà trasmesso dal computer alla tv.

VideoStream for Google Chromecast esiste anche per smartphone e tablet

Per coloro che non vogliono avvicinarsi al computer ogni volta che devno selezionare un file, VideoStream ha creato un’app che permette di selezionare i video dal pc direttamente usando lo smartphone o il tablet. Questo sarà possibile collegando i due apparecchi tramite la funzione “Pair a phone”, dopodiché si possono scegliere delle cartelle da rendere accessibili all’applicazione e selezionabili ogni qual volta lo si desideri!

Add Comment