Chromecast nel 2014: lancio internazionale, più applicazioni, SDK aperto e altri dispositivi

Chromecast 2014

Il Chromecast potrebbe avere un futuro brillante l’anno prossimo, poiché Google prevede di rendere disponibile il ‘dongle’ su molteplici mercati internazionali, apportare il supporto a molte più app e rendere disponibile il SDK agli sviluppatori.

Il vice presidente del product management di Google, Mario Queiroz, ha detto in un’intervista che il Chromecast sarà lanciato nei mercati internazionali nel 2014, suggerendo che l’ambito dell’espansione internazionale “sorprenderà piacevolmente” molte persone. Purtroppo, i piani effettivi della release internazionale non sono ancora stati condivisi, quindi i clienti internazionali devono rimanere in attesa indefinita.

Altrettanto interessante è il fatto che l’azienda finalmente rilascerà il SDK per gli sviluppatori, il che significa (si spera) ancora più app e funzionalità di mirroring. Il rinomato sviluppatore di CyanogenMod, Koush, ha già dimostrato cosa può fare il dispositivo, almeno fino a quando Google non ha bloccato alcune delle sue applicazioni.

Queiroz ha anche rivelato che “centinaia di sviluppatori” hanno già promesso di aggiungere funzionalità per Chromecast alle loro app, e già 40 sviluppatori da 30 aziende hanno avuto accesso esclusivo ad una versione inedita del SDK di Chromecast, lo scorso fine settimana.

Google ha anche apparentemente avuto “serie conversazioni” con altri produttori di elettronica per portare la tecnologia Chromecast su altri dispositivi.

Quello che Google non ha rivelato è quante unità Chromecast ha venduto da quest’estate, ma la cifra ha battuto le aspettative interne. Il prodotto ha goduto di grande successo con le folle, certamente a causa delle sue caratteristiche, ma anche per il suo prezzo conveniente. Da quanto sembra, Chromecast chiaramente ha superato Google TV in popolarità.

Add Comment