Come collegare iPad e TV

collegare iPad e TV

Se non sapete come fare a collegare iPad e TV, ma volete avvalervi di uno schermo più grande per visualizzare i vostri file multimediali, continuate a leggere quanto abbiamo da dirvi.

Nel nostro post di oggi, infatti, vi spiegheremo passo passo come riuscire nell’operazione preposta e come avere a portata di mano tutto ciò di cui avete bisogno.

Nello specifico, per collegare iPad e TV eseguite gli step che seguono:

– se siete tra i fortunati possessori di una TV Apple, il gioco è presto fatto. Vi basterà infatti connettere entrambi i dispositivi alla stessa rete WiFi e provvedere a collegare iPad e TV avvalendovi della funzione AirPlay. La Apple TV costa intorno alle 109 euro e permette di connettere anche l’iPhone. Il prezzo, potrete rispondere, non è pari a quello di un semplice adattatore, ma davvero numerose sono le potenzialità del dispositivo. La presenza di numerose App, poi, vi permetterà di incrementare le features del servizio.

– per un televisore più vecchio, o per un iPad di prima generazione, è consigliabile utilizzare il cavo AV composito (ovviamente, per iPad fino alla terza generazione compresa dovrebbe essere indispensabile un connettore a 30-pin, mentre per iPad mini e iPad di quarta generazione si potrà utilizzare l’adattatore Lightning)

– per schermi più recenti e con supporto HDMI, è invece possibile utilizzare l’adattatore AV digitale.

collegare iPad e TV

Ovviamente, è bene che i cavi che utilizzate per collegare iPad e TV siano marcati Apple (sono di facile reperimento, anche online, e il loro prezzo si aggira intorno ai 40 euro l’uno).

Insomma, come avete avuto modo di vedere, varie, numerose e differenti in base alla tipologia di dispositivo posseduto sono le possibilità di collegare iPad e TV. Ricorrendo a una di esse, vedrete, potrete avere ogni cosa a portata di mano, e visualizzare su schermo più grande, foto, film, video, giochi e tutto ciò di cui avete bisogno.

 

Add Comment