Come limitare danni allo smartphone in caso di smarrimento.

A volte si tratta di fare un viaggio, o di ritrovarsi in una situazione in cui non si ha con sicurezza lo Smartphone in un luogo dove non può essere perso o rubato. Queste sono dunque le precauzioni che possiamo consigliarvi per poter godere d’una migliore sicurezza nel caso di furto o smarrimento.

Usate un blocco schermo con il PIN…adatto come prima difesa se non avete qualche App migliore sotto mano. Impostate un numero che non sia diretto a voi (ergo data di nascita ect) e avete già un po’ di sicurezza.

Lasciate un messaggio nel blocco schermo…in alcuni cellulari è possibile lasciare un messaggio come consiglio per ricordare la password o per far notare chi è l’effettivo proprietario dello Smartphone.

Criptate tutto…sia con un app esterno o on una funzione integrata nel vostro Smartphone. Specialmente quando avete dati sensibili memorizzati. Così almeno non si riuscirà ad accedere tanto facilmente ai vostri dati. Gli Smartphone Apple hanno già qualche contromisura dall’inizio, non permettendo immediatamente l’accesso ai dati.

Usate dei Backup automatici…sia Google+ che Dropbox hanno ad esempio funzioni per copiare foto all’interno del loro cloud attraverso sia la connessione dati del cellulare o semplicemente il Wifi. Già di per sé Google permette di sincronizzare molti dai dati disponibili nei loro programmi se li usate abitualmente. Naturalmente per cellulari come gli iPhone, già gran parte dei dati sono sotto sicurezza o portati su iCloud, specialmente per cellulari non Jailbreakeati.

Attivate il blocco remoto o il Wipe remoto….potete usare qualche App come Plan B (per versioni di Android vecchie) o Avast Mobile Security. Quest’ultimo permette di vedere dov’è il cellulare e bloccarlo, oltre che ripulirlo completamente. Google permette di fare una cosa simile, ma non è niente di speciale per il momento.

Riconoscimento dell’impronta…da alcuni odiata, ma in effetti molto efficace per tenere il cellulare bloccato in caso di furto o smarrimento. Se il vostro cellulare ha tale funzione, sfruttatelo.

Add Comment