Come nascondere apps e files in Android

Nascondere files

Il nostro Smartphone è il nostro unico hub d’informazioni ed abitudini. Man mano nelle nostre vite ci facciamo di tutto, probabilmente travisando anche cose personali che non vogliamo far vedere a nessuno. Si rende perciò necessaria la pratica di nascondere apps e files nel nostro Android. Ecco i metodi che potete utilizzare:

AppLock…è un programma che ti permette di proteggere programmi e zone precise del cellulare con password o percorsi. E’ la prima difesa che possiamo attuare e rimane un app molto utile per lo scopo che abbiamo in mente. Potete scaricarlo da qui.

Andrognito…invece è fatto per tutti i vostri files. E’ un programma facile da usare con una grafica molto semplice. Veloce da utilizzare, potete proteggere con una password tutti i vostri contenuti che ritenete necessari da nascondere. Potete scaricarlo da qui.

Smart hide calculator…è invece qualcosa di meno “ovvio”. Si tratta d’un programma che si nasconde sotto un app che fa da calcolatrice. Esatto, la password che assegnate attraverso questo programma è un calcolo (ad esempio 3×2+1) che voi assegnate. Può funzionare anche come calcolatrice normale, facendo perfettamente il suo scopo da programma nascosto. Apps e files vengono criptati e nascosti e possono essere visti attraverso il programma o resi nuovamente visibili tramite le sue funzioni. Potete scaricare il programma da qui.

E se non potete scaricare Apps? Allora esiste un metodo utile per nascondere i files all’interno del vostro cellulare senza utilizzare nessun programma. Basta infatti creare una cartella chiamata .nomedia e ciò basterà a non far apparire la cartella alla maggior parte (anche se non tutti) i programmi installati su Android. Naturalmente questo funziona solo per i files ma non per le apps, per il quale dovete comunque trovare un metodo tramite un applicazione o semplicemente usare un sistema di cartelle elaborato apposta per la faccenda.

Add Comment