Come passare da iPhone ad Android, la mini guida di Eric Schmidt

Come passare da iPhone ad Android, la mini guida di Eric Schmidt

Per chi si trova ad acquistare per la prima volta uno smartphone il dubbio più frequente è senza alcun dubbio: scegliere iPhone o optare per un device basato sul sistema operativo mobile Android?

Per cercare di fugare ogni dubbio a riguardo Eric Schmidt, il chairman di Google, ha pubblicato un intervento ad hoc sul social network Google+ in cui, appunto, parla di come e perché dovrebbe essere effettuato lo switch da iPhone ad uno smartphone Android.

Molti dei miei amici che hanno un iPhone si stanno convertendo ad Android. I più recenti telefoni di fascia alta come Samsung Galaxy S4, Motorola Droid Ultra e Nexus 5 hanno display migliori, sono più veloci e offrono un’interfaccia maggiormente intuitiva. Sono un ottimo regalo per gli utenti iPhone!

Dopo un introduzione dai tratti forse un tantino provocatori Eric Schmidt prosegue poi stilando quella che può essere definita a tutti gli effetti come una mini guida utile per rendere decisamente ben più semplice e meno traumatico il passaggio da una piattaforma all’altra .

Eric Schmidt sottolinea infatti che gli step fondamentali da seguire per passare da una piattaforma all’altra sono sostanzialmente quattro, quali:

  1. Configurazione del nuovo telefono Android: aggiornamento del device e di tutte le applicazioni che si intendono utilizzare.
  2. Update di iPhone o iPad (backup dei contatti su iCloud: disattivazione di iMessage per la gestione dei messaggi e sincronizzazione con iTunes.
  3. Upload della propria musica su Google Play Music: attraverso il software Google Music Manager per computer OS X.
  4. Inserimento della SIM nel telefono Android: potrebbe essere necessario un adattatore per nano-SIM o micro-SIM.

Per quanto riguarda il trasferimento delle foto Eric Schmidt consiglia invece prima di copiarle su Mac e poi di sincronizzarle con iTunes.

Add Comment