Come procedere all’utilizzo dei profili CyanogenMod

utilizzo dei profili CyanogenMod

Per dispositivi a 360°: l’utilizzo dei profili CyanogenMod

Non tutti conoscono CyanogenMod, ma coloro che lo hanno sperimentato si sono detti molto soddisfatti ed estremamente conquistati da alcune delle features e delle peculiarità che lo caratterizzano.

Tra le tante features di CyanogenMod, merita senza dubbio una menzione la gestione, pratica e molto funzionale, dei profili che, in una società in cui la tecnologia funge da vero e proprio prolungamento delle capacità e delle azioni umane, assumono un’utilità senza dubbio rilevante.

A tal proposito, descriveremo in questo articolo l’utilizzo dei profili CyanogenMod, e cercheremo di illustrare come mai essi rappresentino una delle particolarità più simpatiche della ROM.

Continuate a leggere per informazioni sull’utilizzo dei profili CyanogenMod!

L’utilità che scaturisce da un buon utilizzo dei profili CyanogenMod

In merito all’utilizzo dei profili CyanogenMod, non possiamo certamente prescindere da quella che è l’utilità della suddetta caratteristica.

Nei dettagli, i profili cui abbiamo poc’anzi accennato consistono nella personalizzazione del dispositivo per quelle che sono le modalità di funzionamento preferite.

Ad esempio, per quanto la maggior parte delle persone si limiti semplicemente a passare dalla modalità silenziosa (o vibrazione) a quella tradizionale, moltissimi utenti preferiscono un uso a 360° del telefono, modificando l’intero pacchetto in base a quella che è la situazione del momento.

Allo stesso modo, alcuni utenti desiderano che il telefono venga impostato in un modo piuttosto che in un altro in base a quello che è l’ambiente o il luogo in cui si trovano in un determinato istante.

Qualche indicazione in merito all’utilizzo dei profili CyanogenMod

Fatta la dovuta premessa, passando agli step necessari per l’utilizzo dei profili CyanogenMod, dal menù Impostazioni potrete facilmente personalizzare il funzionamento del vostro dispositivo.

Perché si possa procedere all’utilizzo dei profili CyanogenMod è ovviamente necessario che il dispositivo e il suo tag siano posti a breve distanza tra loro, in modo da poter velocemente comunicare quelle che sono le impostazioni da voi preferite.

In questo modo, potrete passare alla modalità silenziosa, attivare il bluetooth, disattivare il GPS, collegarvi al wi-fi, disattivare il blocco schermo e fare molto altro ancora in base all’utilizzo dei profili CyanogenMod che avete previsto.

A tal proposito, potrebbe esservi particolarmente utile seguire il seguente iter: impostate il profilo che preferite> posizionate il tag > cercate l’icona relativa nel menù Impostazioni profilo > toccate l’icona NFC > avvicinate tra loro dispositivo e tag perché l’utilizzo dei profili CyanogenMod abbia luogo.

Add Comment