Come scattare foto notturne con l’iPhone

Come scattare foto notturne con l'iPhone

Quella annessa all’iPhone è senza alcun dubbio una fotocamera dalle grandi potenzialità e c’è quindi ben poco da sorprendersi del fatto che addirittura anche i fotografi del National Geaographic siano particolarmente entusiasti degli ottimi scatti che è possibile effettuare con l’ultimissimo melafonino.

Per quanto ottima possa essere la fotocamera dell’iPhone le foto scattate di notte non sono però della medesima qualità di quelle che, invece, è possibile ottenere durante il giorno.

Per poter scattare foto notturne di qualità con l’iPhone può quindi essere molto utile ricorrere all’utilizzo di un’apposita app quale NightCap.

L’applicazione può essere scaricata direttamente da App Store ed è acquistabile al prezzo di 0,89 euro.

Come scattare foto notturne con l'iPhone

Grazie a quest’applicazione è possibile aumentare la luce presente di ben 15 volte in modo tale da conferire alle immagini un livello di nitidezza decisamente più alto alle foto scattate nelle ore notture.

A seconda del grado di esperienza in fatto di fotografia ed in base a quelle che sono le singole esigenze l’applicazione può essere utilizzata in maniera automatica o manuale personalizzando la gestione dei vari parametri disponibili quali la messa a fuoco, il bilanciamento del bianco, la luminosità e l’esposizione, il tutto semplicemente puntando la fotocamera su un soggetto specifico e bloccandolo con un tocco per poi impostare le varie opzioni.

Come scattare foto notturne con l'iPhone

Regolando manualmente le funzioni e i parametri dell’app è possibile, ad esempio, scegliere se attivare o disattivare il flash o impostare il tempo di esposizione da 1/20 di secondo fino a 1 secondo.

Tra le altre chicche non mancano la funzione time-lapse e l’autoscatto.

Item not available.

 

Add Comment