Come settare il router nuovo. I consigli.

Quando compriamo un Router nuovo di zecca di capita di cadere in qualche normale, ma grave mancanza di cautela. Spesso ci basiamo sul fatto che hanno un firewall integrato e ciò basti, ma c’è molto di più che dobbiamo fare per la nostra protezione e le prestazioni della nostra connessione. Ecco le cose che dobbiamo fare non appena comprato e settato ( con un setup di base) il nostro Router.

 

Nota: Si tratta di entrare nel nostro router! Perciò ricordate di aprire il Browser e usare l’indirizzo 192.168.1.1 (ma può essere diverso comunque) e il login Admin-Admin.

Aggiorniamo il Firmware! Questo è imperativo! Aggiornare il Firmware può aumentare le prestazioni, la sicurezza ed altro ancora! Controllate il modello e la marca e visitate il sito madre. Se c’è un Firmware nuovo scaricatelo ed installatelo. Spesso il File va inizializzato nel router con le sue opzioni integrate lì.

Cambiate l’Admin login. Non è necessariamente un pericolo, ma se venite penetrati ad esempio nella vostra rete Wifi, chiunque può entrare proprio nel vostro Router, nel cuore della vostra connessione! Basta usare appunto il classico setting Admin-Admin come utente e password. Cambiatelo, almeno per avere uno strato di sicurezza in più.

Cambiate il SSID. E’ il nome del vostro router via Wifi, sinteticamente. Conoscere marca e modello del Router è importante per i pirati che vogliono penetrare nella vostra rete: non fategli sapere questi dati in un modo così classico.

Usate la connessione Wifi più sicura, mai se la standard è WPA-PSK. Di questo ne abbiamo già parlato sul sito. Molto, ma molto importante.

Disabilitate l’accesso remoto. Questo serve per comandare varie opzioni del vostro router e del vostro PC, in particolare funzioni come il Wake up on LAN per accendere il PC a distanza e altre cose molto importanti. Se non sfrutterete mai questa funzione e il vostro Router la porta, disabilitatela.

Add Comment