Come trasformare l’Iphone in un router per l’Ipad

iphone-hotspotDa diversi anni ormai, i nuovi modelli di Iphone posseggono una funzione davvero interessante chiamata “Hotspot” che consente di trasformare il melafonino in un router ed utilizzare la linea 3G o 4G per fornire una connessione internet a computer o tablet. Ovviamente, tale funzione permette anche di utilizzare l’Iphone come router dell’Ipad: questa opzione può essere davvero utile quando non si sia in prossimità di una connessione Wi-Fi o si abbia problemi con il vero modem o router. Vediamo quindi come trasformare l’Iphone in un router per l’Ipad.

Ecco cosa fare per trasformare l’Iphone in un router per l’Ipad

La prima cosa che bisogna fare è abilitare l’hotspot personale. Per farlo sarà sufficiente andare in Impostazioni, scegliere Cellulare e poi Hotspot personale. Aperta la schermata, controllare se l’opzione è attiva o meno: l’hotspot è spento di default, quindi in tal caso bisognerà attivarlo. Se si ha aggiornato l’Iphone ad iOs 8, o seguenti, esiste anche un modo più veloce per attivare l’hotspot che consiste nell’andare in Impostazioni –> Hotspot Personale.

Una volta attivato l’hotspost personale, esistono tre modi per trasformare l’Iphone in un router ma per l’Ipad utilizzeremo il collegamento tramite Wi-Fi. Il metodo è quello di utilizzare la connessione Wi-Fi. Per farlo, bisognerà andare nelle impostazioni dell’Ipad, selezionare la voce Wi-Fi, scegliere la voce Iphone ed inserire la password della rete che voi stessi potrete stabilire nell’apposita sezione. Fatto questo, l’operazione è completata e l’Iphone sarà diventato un router perfettamente funzionante per l’Ipad, che potrete usare per navigare in Internet. Quando invece si vorrà interrompere il collegamento, sarà sufficiente ritornare nelle impostazioni dell’Iphone e disattivare la voce Hotspot Personale.

Conviene trasformare l’Iphone in un router per l’Ipad?

Certo, in casi di necessità l’hotspost dell’Iphone è perfetto, ma è consigliabile come scelta per uso abituale? La funzione ha i suoi lati negativi, primo fra tutti l’uso non indifferente della batteria. In secondo luogo, la connettività dati è soggetta a cali di prestazione e alcuni operatori possono imporre costi aggiuntivi.

Add Comment