Computer, la Apple ha il miglior supporto tecnico del mercato

18Se volete essere sicuri che in caso di problemi il vostro computer venga riparato, vi conviene comprare un Macintosh. Il supporto tecnico della Apple è di gran lunga migliore di quello delle altre marche. Sembra, infatti, che con la maggior parte dei PC Windows, ci sia solo una possibilità su due che il supporto tecnico faccia il suo lavoro come si deve.

A giudicare migliore il supporto tecnico della Apple, sono stati i consumatori

A stabilire il vincitore sono stati 3200 proprietari di computer che hanno risposto ad un sondaggio di Consumers Reports nel primo semestre dell’anno. Gli utilizzatori del Mac hanno dato all’Iphone ed al supporto tecnico online delle recensioni raggianti, e quattro intervistati su cinque hanno affermato che il supporto tecnico è stato in grado di risolvere i loro problemi.

Neppure Lenovo e Dell possono compere con il supporto tecnico della Apple

Che la Apple abbia ottenuto il miglior punteggio per il suo supporto tecnico non è una sorpresa: la compagnia è considerata la migliore già dal 2007. L’assistenza dei costruttori di computer Windows, invece, spesso non è stata all’altezza del nome. Per quattro delle sei marche di PC considerate dal sondaggio, il supporto tecnico ha risolto solo metà dei problemi presentati dai consumatori. Anche i migliori tra loro, e cioè Lenovo e Dell, non hanno risolto oltre il 61% delle richieste. La situazione, però, cambia a seconda che si consideri l’assistenza via web o via telefono: gli utenti che hanno scelto di chiamare i numeri di assistenza sono rimasti molto più soddisfatti.

Per il supporto tecnico, i negozi potrebbero offrire una soluzione migliore

Sempre secondo il sondaggio di Consumers Report, i consumatori che hanno deciso di chiedere assistenza direttamente al negozio, sono rimasti molto più contenti della soluzione. I Genius Bar negli Apple Store sono tra le migliori opzioni per il supporto tecnico.

Per evitare costi inutili, comunque, si consiglia sempre di provare soluzioni semplici ma che potrebbero rendere non necessario rivolgersi al supporto tecnico: ad esempio, chiudere i programmi che non si utilizzano, perché potrebbero consumare risorse importanti, oppure provare a trovare soluzioni online.

Add Comment