Come condividere programmi Android

android1

Al giorno d’oggi avere uno smartphone o un tablet è decisamente alla moda, ma guarnirlo per bene con tutti i programmi e le funzioni di cui necessitiamo è anche una bella gatta da pelare. Specialmente parlando quando non abbiamo molto denaro. E se la faccenda invece riguarda un nostro amico che vogliamo aiutare? Naturalmente c’è qualche metodo con il quale possiamo aiutarlo, cominciando da quello più ovvio. Vediamo quali.

C’è un modo per condividere programmi Android

Comprare delle carte regalo Google Play. Queste non sono ancora molto espanse nel nostro territorio, ma possiamo naturalmente comprarne da qualche rivenditore autorizzato o cercarne in giro per i negozi di elettronica ed informatica più grandi. E’ molto facile utilizzarle, perciò la persona che dovrà inserirne il codice abbinato al suo valore non avrà molte difficoltà. Si può usare la carta stesso dal Google Play store interno del cellulare o del tablet, la funzione si trova all’interno del menu scorrevole.

Condividete l’applicazione con i vostri amici! Questa possibilità invece è più difficile ma ne potete beneficiare sia voi che il vostro amico. Controllate sempre prima se l’applicazione o il gioco può concedere di essere condiviso fra più persone! Fatto ciò potete scaricare MyAppSharer o Share Apps. Comprate prima voi il programma e poi usate uno di questi due programmi per selezionare l’App e condividerlo con la persona che volete. L’amico riceverà quindi un APK attraverso lo stesso programma (dovete avere entrambi installati gli stessi programmi!) che potrà installare tranquillamente.

Non volete affidarvi a nessun programma? Niente paura. Se il vostro cellulare o tablet è Rootato, potete tranquillamente accedere alla memoria interna del vostro dispositivo. Si tratta di un’operazione un po’ più complicata e delicata da fare, ma all’interno della memoria troverete facilmente il file APK del programma o gioco installato e con un semplice file manager (Come ES File Manager) potete copiarlo e metterlo in una scheda SD, da passare poi al vostro amico.

Add Comment