Contatti Google Windows Phone: come sincronizzarli?

Contatti Google Windows Phone

 

I Contatti Google Windows Phone sono il problema per molti possessori di uno smartphone che utilizzi il sistema operativo Microsoft nel suo aggiornamento precedente a Windows 8. Infatti, risulta impossibile la loro sincronizzazione automatica. Come fare, quindi, per recuperare i Contatti Google Windows Phone? Ecco una procedura che vi salverà!

Contatti Google Windows Phone e problemi

L’elemento che ha portato molti utenti a richiedere come poter sincronizzare i Contatti Google Windows Phone è un aggiornamento. Infatti, coloro i quali siano in possesso di uno smartphone che non supporti Windows 8 avranno a disposizione solo un ultimo aggiornamento (la release 7.10.8862.144) che, però, presenta dei problemi in merito alla sincronizzazione dei Contatti Google Windows Phone.

Google Sync è disponibile solo per Windows 8 mobile e anche sul sito della Microsoft, in particolare nella parte dedicata ai Windows Phone 7, si legge come gli account di Google configurati per la prima volta, oppure resettati e successivamente riconfigurati, su cellulari che utilizzino l’aggiornamento sopra citato, potranno sincronizzare solo le email, non più i contatti né il calendario.

E, allora, come fare per avere i propri Contatti Google Windows Phone anche se non si ha a disposizione Windows 8? Seguendo la nostra guida!

Contatti Google Windows Phone: come poterli sincronizzare

Con questo procedimento potrete sincronizzare i Contatti Google Windows Phone e il calendario.

– Come prima cosa andate su Impostazioni – Email e account.

– Cliccate su Aggiungi un Account

– Scegliete Outlook

– Inserite le vostre credenziali (utente e password) per l’account Google e cliccate su Accedi

– Se vi dà errore cliccate nuovamente su Accedi. Vi apparirà, probabilmente dopo la seconda prova, una nuova schermata. Lì cliccate su Avanzate

– Qui dovrete inserire il dominio e il server: il dominio sarà google, il server m.google.com

– Controllate il nome utente: se il sistema ha eliminato la parte “@gmail.com” reinseritela e confermate il tutto

Grazie a questa piccola procedura potrete rivedere i vostri Contatti Google Windows Phone riapparire come per magia!

Ma se ancora non vedete i contatti apparire andate all’interno della parte dedicata ai Contatti e spuntate l’indirizzo email appena creato.

Add Comment