Cosa fare quando non ricordiamo la Password iPhone.

iPhone PIN

Abbiamo appena parlato di come possiamo perdere e trovare la password del nostro dispositivo Android con diversi tipi di metodi, ma adesso è il turno del suo acerrimo nemico Apple: l’iPhone. Generalmente iOS è un sistema molto più robusto e severo, il che significa che non ci sono davvero tanti metodi per riuscire a venire a capo alla soluzione. Vediamo quali poche soluzioni possiamo trovare.

Nota: Si parla naturalmente di cellulari non Jailbreakati, I cellulari muniti di Jailbreak possono essere violati più facilmente oppure possono avere programmi di recupero password personalizzati, che possono facilitare il lavoro.

Come già detto, iOS non ha un vero e proprio recupero Password. Ciò significa che una volta dimenticata la password, si schiude un gigantesco problema quasi insormontabile. Non c’è attualmente nessun modo per bypassare la password, nemmeno se siamo già connessi agli account Apple. Ripetere l’errore può solo farci venire incontro all’errore “iPhone disabilitato” che è usato per evitare che persone non autorizzate ritentino di continuo. I nostri dati sono protetti con una potentissima chiave hardware.

Provate ad usare iTunes, che forse potrete fare qualcosa. Connettete il nostro cellulare al PC ed avviate iTunes. Se questo non vi chiede una password, potete fare un backup completo del vostro iPhone per poi ripristinarlo e resettare così la password. Allo stesso modo, possiamo completamente eliminare la memoria del nostro cellulare per iniziare d’accapo, sempre che abbiamo un backup memorizzato sul Cloud o nel nostro iTunes, con il quale possiamo ripristinare tutto. Altrimenti i nostri dati sono persi.

Potete eliminare e resettare la memoria del vostro cellulare sia dal sistema Trova il mio iPhone oppure direttamente usando la modalità Recovery del vostro smartphone. Vi servirà comunque sempre iTunes connesso. Tenete premuto Home e il tasto d’accensione mentre connettete il vostro cellulare al programma. Altri metodi, almeno al momento, non ve ne sono: perciò memorizzate sempre la vostra password!

Add Comment