Cos’è l’assistente Wifi in iOS 9 e cosa comporta l’uso.

Assistente Wifi

Molti prendono uno Smartphone per molteplici motivi, a volte così tanti che c’è l’imbarazzo della scelta: stare alla moda, fare videochiamate, oppure usare applicazioni sempre nuove. Tutte queste cose però si connettono con la necessità di dover naturalmente avere una connessione ad internet, tramite Wifi o connessione 3G/LTE. Quando però scegliamo quest’ultimo dobbiamo prendere in considerazione il consumo di banda, ovvero di Giga, che abbiamo preso in abbonamento. Ovviamente se superiamo questo limite navigheremo molto più lentamente, e basta nella maggior parte dei casi. Nessuno però vuole sforare quel limite di gigabyte. Cosa c’entra l’assistente Wifi in iOS 9 questo discorso?

E’ semplice: anche se il nome non è del tutto chiaro, l’assistente Wifi decide quando è il momento migliore di usare una connessione dati piuttosto che quella Wireless. Diciamo che è una cosa simile ad Android, quando la connessione Wifi viene persa e si ha la connessione dati attiva: non tenta di connettersi per un po’ al wireless ma consuma i nostri Giga nel tentativo di continuare la comunicazione in corso. In certi casi possiamo anche accoppiarli per evitare qualsiasi perdita di connessione. Nel caso di iOS 9 però il discorso cambia leggermente: il sistema operativo infatti si prende la briga di fermare la connessione Wireless se è troppo povera (ma non assente) e di usare la connessione dati se invece è più potente e può garantire maggiore stabilità. Il discorso sta che, secondo l’Apple, se una connessione Wireless è talmente al di sotto dello standard noi di regola passiamo alla connessione dati. Questa funzione automatizza questo nostro comportamento.

Alcuni però preferiscono usare una connessione Wireless anche molto povera piuttosto che usare la connessione dati. Perciò quel che dobbiamo fare ora è entrare nelle impostazioni e cercare i settings per la connessione dati (E non quelle Wireless!). Se scorriamo in fondo infatti troveremo facilmente l’assistente Wifi che per fortuna lo si può disattivare.

Add Comment