Cos’è TWRP Recovery e come lo si può installare con ADB

TWRP recovery guida

Quando ci troviamo nei guai ed il sistema operativo Android non parte, possiamo ricorrere al Recovery. Molte volte però questo non ha molte opzioni, a parte che possiamo inoltrare un aggiornamento o pulire la cache, non c’è davvero molto altro che possiamo fare. A meno che non lo modifichiamo naturalmente, installando un recovery che aumenta le funzioni enormemente. Una di queste recovery personalizzate è TWRP Recovery.

Nota: così come il rooting e il bootloader unlocking, questa è un operazione da fare con cautela per due motivi. Il primo motivo è naturalmente l’invalidamento della garanzia, mentre il secondo è che il cellulare può potenzialmente rischiare di danneggiarsi (cosa rara, ma comunque possibile!). Perciò fate il tutto a batterie cariche, con tempo a disposizione e tanta calma. Inoltre questa guida è personalizzata con cellulari che hanno un bootloader con selezione al Recovery (E non per quelli che vanno direttamente al Recovery). Non è stato testato su cellulari che vanno direttamente nel Recovery.

Prima di tutto dobbiamo unlockare il nostro Smartphone. Ciò può essere fatto in tanti modi, attraverso Kingo, Root Genius e tanti altri. Questi programmi possono potenzialmente anche unlockare il bootloader, ma non è garantito. Controllate perciò la guida adatta ad ogni Smartphone per rimuovere la protezione bootloader. Controllate anche se TWRP è compatibile con il vostro cellulare, una lista che potete trovare anche qui. 

Questa guida ci farà usare ADB, che se anche è un tool più complicato, è senz’altro interessante. In alternativa è possibile usare Odin. Potete scaricare ADB da qui.

Naturalmente è bene che il Debug USB sia attivo nel vostro cellulare (lo trovate sotto le Opzioni sviluppatore). Scaricate il TWRP per il vostro cellulare. Inserite il tutto in una cartella, file IMG e programma.

Ora avviate il cellulare nel Bootloader (la combinazione di tasti è differente per ogni smartphone) e connettetelo con l’USB. Potrebbe essere necessario qualche driver aggiuntivo, di nuovo dipende dal modello. Entrate nella cartella dove tenete installato ADB e cliccate su File, quindi Apri prompt dei comandi (come amministratore).

Inserite questo comando: fastboot devices. Se questo vi da un dispositivo con tanto di numero seriale siete sulla strada giusta. Digitate ora fastboot flash recovery twrp.img. Se notate un paio di messaggi di successo [OKAY] avete ormai fatto il pesante. Azionate il vostro cellulare e selezionate Recovery. Troverete il TWRP installato.

Add Comment