Creare HotSpot Wifi su Windows 8

HotSpot Wifi su Windows 8

Leggi anche: Parametri dell’ADSL Infostrada

In cosa consiste un HotSpot Wifi su Windows 8

Nei paragrafi che seguono, cercheremo di spiegare la procedura che vi porterà a creare un HotSpot Wifi su Windows 8.

Prima di ciò, però, ci sembra doveroso fornire una breve premessa in merito al significato di HotSpot e a quelle che sono le principali caratteristiche di questa particolarissima tipologia di connessione.

Quante volte, del resto, vi sarà capitato di entrare in un locale (o in una determinata zona pubblica) e di poter usufruire di una rete internet gratuita e facilmente accessibile.

Ciò, come avrete intuito, è possibile grazie ai cosiddetti HotSpot (di seguito diremo come creare HotSpot Wifi su Windows 8) che offrono la possibilità, all’interno di attività commerciali, bar, alberghi, ristoranti e quanto altro ancora, di connettere il proprio dispositivo a una rete gratuita e in comune. Con gli HotSpot Wifi, poi, non solo si offre la possibilità agli utenti di navigare nella suddetta rete, ma lo si fa senza che essi necessitino di cavi o fili elettrici (lo saprete, del resto, che le tecnologie wireless consentono alla connessione di avvenire senza fili).

Ma come si fa a creare un HotSpot Wifi su Windows 8? Continuate a leggere!

Come creare HotSpot Wifi su Windows 8

Per riuscire a creare un HotSpot Wifi su Windows 8 non è necessario scaricare o installare software o programmi esterni (e, già per questo, l’operazione potrebbe profilarsi più semplice di quanto si possa pensare).

Dal prompt dei comandi (accedete in qualità di amministratore), inserite il comando che segue:

netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid= (scegliete un nome con cui indicare il vostro Wifi) key= (inserite la password che preferite per il vostro HotSpot Wifi su Windows 8) keyUsage=persistent

Fatto ciò, attivate la rete digitando:  netsh wlan start hostednetwork

Informazioni utili per chi sta creando un HotSpot Wifi su Windows 8

Prima di creare il vostro HotSpot Wifi su Windows 8, assicuratevi che la scheda di rete sia opportunamente abilitata.

Questo blog e questo articolo, ad ogni modo, non sono in alcun modo responsabili di eventuali danni verificatisi durante o a seguito della creazione di un HotSpot Wifi su Windows 8.

 

Add Comment