Come creare semplici suonerie dai file video con Avidemux

ringtone video Avidemux

Avete mai sentito una citazione o un pezzo di dialogo in un film o show televisivo e sentito il desiderio di poterlo impostare come suoneria o notifica sul vostro smartphone? Si può effettivamente farlo e anche in maniera piuttosto semplice grazie a Avidemux, un’applicazione gratuita e open source.

Essa non è un’app per la creazione di suonerie ma un editor video molto potente, che è possibile utilizzare per tagliare i video, aggiungere filtri, transcodificare e molto di più. Oggi però vi descriveremo come utilizzarlo per creare una suoneria personalizzata.

Per realizzare questo trucchetto, è necessario innanzitutto scaricare Avidemux per la propria piattaforma. Si dovrà anche mettere le mani sul file video da cui estrarre la suoneria.

Aprire Avidemux e fare clic su “Apri -> File” o sull’icona della cartella. Individuare dove si trova il file, selezionarlo e fare clic su “Apri“. Avidemux aprirà il file, e sarà possibile scegliere i punti di inizio e fine per la suoneria.

A tale scopo, è possibile riprodurre l’intero video e contrassegnare i punti interessati, o più facilmente, è possibile fare clic e trascinare il cursore. Ci vuole un po’ di pazienza per indicare il punto esatto. Si possono utilizzare i pulsanti sull’interfaccia per navigare all’interno del file ma, per un controllo più preciso, utilizzare i tasti freccia destra/freccia sinistra per scorrere rapidamente (tenere premuto il pulsante) o lentamente (premere ripetutamente) il video fino a trovare il punto preciso per il taglio.

Indipendentemente da ciò, quando si è trovato il punto ideale, fare clic sul pulsante “A”. Ora si vedrà che il video è selezionato da quel punto fino alla fine.

Non è consigliabile avere una suoneria che è più lunga di 90 secondi, quindi probabilmente si dovrà ancora scegliere il punto di fine (B). Ancora una volta, trascinate il cursore o utilizzare i tasti freccia per trovare la fine della suoneria, e quindi premere su “B”.

E possibile controllare i punti di partenza e di fine e fare piccoli aggiustamenti, premendo Play per avere un’anteprima del file finale. Tenere presente che questo non è un processo esatto e potrebbe essere necessario creare un paio di file di prova prima di ottenere esattamente il risultato desiderato.

Assicurarsi che Avidemux sia impostato per codificare file MP3 cliccando sul menu a tendina sotto Audio Output. Si può anche regolare la qualità dell’audio, facendo clic su “Configure“. Infine, scegliere il menu “Audio” e selezionare “Save Audio“. Decidere dove si desidera salvare la suoneria e come chiamarla. Al termine, fare clic su “Save“.

Di solito, quando si ha a che fare con un file così piccolo, il processo di codifica richiederà meno di pochi secondi.

Una volta soddisfatti del risultato, basterà trasferire i file o i file sul dispositivo. Se si utilizza un iPhone, usare iTunes, mentre se si utilizza Android, è possibile inserire il file nella cartella Ringtones. L’ultimo passaggio è quello di impostare la nuova suoneria sul dispositivo.

Ecco fatto! Prima di rendervene conto, riempirete il telefono con le vostre speciali suonerie e notifiche personalizzate. Forse non è un metodo perfetto, ma funziona e ottiene i risultati in modo piuttosto semplice.

Add Comment