Creare video, gif animate o screenshot con Grabilla

grabilla

Programmi per Windows che forniscono opzioni per scattare screenshot, creare gif animate o registrare video non sono disponibili in abbondanza. Mentre esistono un sacco di strumenti che consentono di catturare screenshot, e alcuni che possono creare screencast, solo pochi possono creare tutti i tre tipi di file. E se escludono i programmi commerciali, si rimane con ancor meno opzioni.

Grabilla è un programma gratuito per Windows, Mac OS X e Android che è possibile utilizzare per compiere tutte e tre le attività. In questo articolo ci occuperemo della versione Windows del programma.

Dopo aver avviato Grabilla si può iniziare ad usarlo subito. Suggeriamo però di aprire le Opzioni prima, poiché è possibile fare diverse modifiche importanti.

Ad esempio, è possibile impostare l’hotkey per la cattura (quella predefinita è Stamp) – aggiungendo modificatori come Ctrl o Alt e definire azioni predefinite e le azioni alternative. L’azione alternativa viene eseguita automaticamente quando si tiene premuto il tasto Alt durante l’acquisizione. E’ impostato di default per il caricamento su Internet, ma è possibile modificare ciò dalle opzioni, per esempio ordinandogli di salvare direttamente al sistema locale senza ulteriori finestre di dialogo.

La finestra di cattura principale visualizza la tre modalità nella parte inferiore della schermata. Qui si può passare dagli screenshot, che è la modalità predefinita, alle gif animate o ai video.

È possibile catturare l’intero schermo, una finestra o una selezione rettangolare sullo schermo che è possibile disegnare con il tasto sinistro del mouse quando il programma è in esecuzione.

A seconda della modalità selezionata, si possono ottenere ulteriori strumenti o impostazioni. Nel caso dei video, ad esempio, ci sono opzioni per registrare in qualità normale o bassa, per attivare o disattivare la registrazione del suono, o selezionare un frame rate personalizzato. Non sono disponibili però impostazioni aggiuntive quali codec o opzioni di qualità migliore.

Lo strumento per gli screenshot offre opzioni di editing di cui fare uso per disegnare direttamente sullo schermo. Gli strumenti messi a disposizione includono frecce, testo ed evidenziazione di certe parti della schermata.

Le gif animate, infine, presentano solo con un pulsante di inizio e di fine cattura, ma nessuna ulteriore opzione di modifica o di elaborazione.

Lo screenshots, gif o video risultante può essere salvato sul sistema locale, e in alcuni casi caricato sul server Grabilla, da dove diventa disponibile pubblicamente.

Sebbene è necessario indovinare l’indirizzo dello screenshot, è in teoria possibile farlo. Il sito include diverse opzioni di condivisione e incorporamento, che possono essere utili per gli utenti che vogliono pubblicare screenshot su un altro sito su Internet.

Grabilla funziona molto bene per la maggior parte del tempo, ma occasionalmente ci si imbatte in qualche errore. È un programma interessante, e se si vogliono creare screenshot , gif animate o catturare video regolarmente, vale la pena di provarlo. Ci sono ancora alcune funzionalità mancanti, come un’opzione per sfocare alcune informazioni sullo screenshot, ma speriamo vengano introdotte con i futuri aggiornamenti del software.

Per scaricare Grabilla basta seguire questo link.

Add Comment