Cricket Kids, trova i contrari delle parole

imparare-dai-perche-dei-bambini

Sull’App Store sono sempre di più i titoli che si rivolgono al mondo dei più piccoli: una delle ragioni di questa situazione è certamente da ricercare nel fatto che i genitori hanno compreso come questi dispositivi mobili di nuova generazione abbiano un grande potenziale educativo.

Probabilmente non è la mossa giusta far imparare ai bambini tante cose mediante i propri dispositivi mobili, come iPhone e iPad, ma può essere certamente un’attività integrativa importante, nei limiti della ragionevolezza.

Divertirsi e, al tempo stesso, imparare: è questo quanto offerto anche dall’applicazione di cui vi stiamo per parlare, che prende il nome di Cricket Kids.

Il team di sviluppo sottolinea come si tratta di un’app adatta a bambini di un’età che è compresa tra i due e i sette anni (anche se probabilmente è meglio partire da 4 anni in avanti) e che offre la possibilità di conoscere i contrari delle parole.

L’app Cricket Kids presenta un funzionamento che si adatta alla perfezione all’esperienza d’uso che ne deve fare un bambino: infatti, è il piccolo che deve trovare la parola che viene proposta e poi apportare dei cambiamenti allo scenario, in maniera tale da trovare la parola che ne rappresenti il contrario.

Un’idea estremamente originale ed innovativa, che si può considerare come un sistema davvero molto interessante per sviluppare le capacità conoscitive dei più piccoli ed imparare in modo divertente e simpatico i contrari delle parole.

Il funzionamento di quest’app Cricket Kids presuppone non solamente la comprensione della parola da trovare, ma anche un ragionamento per giungere alla soluzione, anche se determinate parole non facciano ancora parte del vocabolario del bambino.

[ezreview]

icon
Cricket Kids: I contrariSlimCricketIstruzione1,99 €Scarica da iTunes

 

Add Comment