Criptare dati su Android: come fare?

Criptare dati su Android

Avete uno smartphone e vi piacerebbe poter Criptare dati su Android? Volete mantenere al sicuro le vostre informazioni personali ma non sapete come fare? Ecco, allora, una guida che fa al caso vostro e che vi consentirà di avere un maggiore controllo sulla gestione dei vostri dati.

Criptare dati su Android: la premessa

Prima di capire come Criptare dati su Android è necessario comprendere che cosa significhi “criptare”. La crittografia è un sistema grazie al quale l’accesso ad un dato o ad un particolare contenuto è consentito solo a chi abbia a disposizione la chiave per tale accesso. Quindi, chi non la possieda non potrà vedere in chiaro il contenuto di un dato, di una cartella e, in questo caso, di una memoria mobile.

In questo caso, potrete Criptare dati su Android vi consentirà di proteggere il contenuto del vostro smartphone da intrusioni e dagli “sguardi indiscreti” di terze persone.

Vediamo, quindi, come fare.

Criptare dati su Android: la procedura

Per poter Criptare dati su Android dovrete seguire alcuni semplici passi.

Come prima cosa dovrete decidere quale PIN utilizzare per cifrare l’accesso ai vostri dati. Dovrete, ovviamente, cercare un codice che possiate ricordare ma che, allo stesso tempo, non sia troppo semplice, in modo da evitare che sia facilissimo entrare nel vostro cellulare.

A questo punto dovrete andare su Impostazioni – Sicurezza. A tale indirizzo troverete una schermata nella quale dovrete cliccare su “Esegui crittografia telefono“.

A seconda del vostro dispositivo, potreste dover seguire questo percorso per arrivare alla crittografia: Impostazioni > Personali > Protezione > Crittografia > Esegui crittografia tablet oppure Esegui crittografia telefono.

A questo punto, per effettuare la crittografia e Criptare dati su Android dovrete inserire il vostro PIN e attendere che la fase di crittografia si sia conclusa. A volte questa operazione può richiedere sino ad un’ora, vista la mole di dati che dovranno essere protetti.

Add Comment