Cyanogen Installer ritirato dal Play Store

cyanogenmod installer

Avevamo parlato qualche giorno fa dell’iniziativa della società CyanogenMod per portare la sua famosa ROM sui dispositivi Android in modo molto semplice grazie all’app Cyanogen Installer presente sul Google Play Store.

Google oggi ha però chiesto di rimuovere tale app dallo Store. Sebene si riconosca che essa non viola alcun termine di servizio, il problema risiede in ciò che l’app incoraggia gli utenti a fare. Più precisamente, CyanogenMod potrebbe portare inavvertitamente gli utenti a violare le loro garanzie per i dispositivi.

Molto correttamente, CyanogenMod ha ritirato l’app dopo tale richiesta, evitando che l’Installer fosse forzatamente rimosso dal Play Store. Tramite il blog ufficiale, la socità ha fatto però sapere che il programma di installazione è stato scaricato “centinaia di migliaia” di volte, e che questo porta a credere che gli utenti vogliono più scelta nel loro sistema operativo mobile. Il programma di installazione era soltanto un modo più pratico e veloce di ottenere la Cyanogen, ma non l’unico.

Gli utenti possono ancora scaricare manualmente Cyanogen Installer sui loro dispositivi, poiché l’app può ancora essere trovata sul sito di CyanogenMod. Come ha dichiarato la stessa società, infatti: “Fortunatamente, Android è abbastanza aperto da permettere l’installazione di applicazioni tramite ‘Origini sconosciute’. Anche se è una seccatura e aggiunge diversi passaggi alla procedura, questo permette comunque di  mandare avanti il nostro progetto, anche se al di fuori del Play Store”.

Add Comment