Dig Quest, da bambini ad archeologici il passo è breve

5.7.Complexo-Arqueologicos1

Probabilmente in pochi sanno cosa sia l’Iaa, ma ha da pochissimo fatto esordire una nuova applicazione, che prende il nome di Dig Quest. Si tratta di un’app che mette a disposizione degli utenti, generalmente si rivolge ad un pubblico di bambini, tutta una serie di simpatici giochi di archeologia e diversi puzzle.

L’app si può scaricare in via del tutto gratuita da tutti gli utenti e mette a disposizione la possibilità di divertirsi con più di duemila manoscritti.

L’app Dig Quest si propone, in poche parole, di far divertire  i piccoli utenti, ma al tempo stesso consente di giocare imparando, visto che i minigiochi di archeologia e di puzzle offrono proprio la possibilità di svelare segreti ed ampliare le proprie conoscenze.

Mediante la nuova applicazione Dig Quest, i bambini potranno finalmente capire meglio il grandissimo lavoro che viene svolto dagli archeologi e potranno, per la prima volta, mettersi nei loro panni, soprattutto provando le medesime emozioni per quanto riguarda le scoperte, cercando di ampliare le proprie competenze e risolvere tanti misteri appartenenti al passato.

Gli utenti hanno la possibilità di decidere di iniziare la propria attività di archeologi tra due siti di uno scavo. Ovviamente, la prima cosa da fare dovrà essere quella di andare a rimuovere tutta la parte sporca, in modo tale da svelare un antichissimo mosaico risalente ai tempi degli antichi Romani, per poi passare in breve tempo ad un gioco a quiz, che mette i bambini di fronte alla necessità di trovare e classificare tutti i vari animali ed oggetti che si trovano all’interno dello stesso mosaico.

L’app Dig Quest si può scaricare in via del tutto gratuita da iTunes.

[ezreview]

Add Comment