Come disattivare l’anteprima dei messaggi su Telegram

Come disattivare l'anteprima dei messaggi su Telegram

Nella guida odierna, come anticipato dal titolo, andremo a spiegarvi molto semplicemente come disattivare l’anteprima dei messaggi su Telegram seguendo dei facili e veloci passaggi.

Vediamo assieme come disattivare l’anteprima dei messaggi su Telegram grazie a dei semplici passaggi

Entrando nello specifico, l‘anteprima dei messaggi nell’area di notifica o eventualmente nella lockscreen da una parte può risultare estremamente utile, ma per chi fino ad oggi non ci ha mai pensato fa intravedere tutti quanti i messaggi personali a chi vi sta vicino o in quel preciso momento sta utilizzando il vostro smartphone.

L’applicazione di messaggistica istantanea Telegram, tuttavia, include per fortuna un’opzione che consente in tutta tranquillità la disabilitazione dell’anteprima dei messaggi nelle impostazioni della stessa app. Detto questo, passiamo finalmente a dare uno sguardo a come si fa per disattivare l’anteprima dei messaggi su Telegram:

In primis virate la vostra attenzione su impostazioni, successivamente notifiche e suoni e per concludere disabilitate la voce seguente: Anteprima messaggio.

Diversamente da Whatsapp, che include questa opzione solo ed esclusivamente su iPhone e Windows Phone, Telegram consente di farlo anche sui dispositivi con a bordo il robottino verde di Google. Nel caso seguendo la guida doveste riscontrate problemi, non esitate a scriverci e vi daremo una mano il prima possibile.

Ricordiamo, inoltre, che Telegram è una valida alternativa alla popolarissima app Whatsapp, fino ad oggi è cresciuta tantissimo diventando a tutti gli effetti una temibile concorrente anche per un’azienda da 90 come Facebook. In questo 2016 sono davvero tante le funzionalità che sono state aggiunte su Telegram, infatti molti utenti addirittura hanno rivelato di preferirla molto di più a Whatsapp. La società ha anche di recente rivelato di aver toccato la bellezza di 100 milioni di utenti attivi ogni mese, che non è assolutamente un dato da buttare anche se è poco rispetto Whatsapp che ne conta più di un miliardo!

Per oggi è tutto. Alla prossima cari lettori di Scarichiamo.

Che ne pensi?