Disinfettare un Mac infettato e come evitare i virus.

Mac infetto

Ahinoi, purtroppo a volte anche il Mac può ammalarsi. Nonostante ha una reputazione per essere il sistema informatico meno infettato al mondo, l’Apple può comunque dire che esistono dei programmi capaci di, sotto le giuste occasioni, infettare il nostro OS X. Visto che il sistema non può essere infettato facilmente, non esistono grandi quantità di soluzioni, anche se comunque possiamo trovare qualche pratica per sistemare il tutto. Per questo veniamo in vostro aiuto con la disinfestazione malware in iMac!

 

Pensate a Malwarebytes…è un programma universalmente noto per rimuovere quanti più infezioni possibili su PC, Android, e anche Mac. Esatto: potete scaricare gratuitamente questo potentissimo strumento anche per il vostro OS X. L’unico fattore da considerare è che non funziona in background, ma come strumento per scansioni d’emergenza o occasionali è un must.

Potete anche proteggervi disabilitando le installazioni di terze parti. La maggior parte delle infezioni vengono infatti da programmi che abbiamo deciso di scaricare ed installare, il quale installano a loro volta dei programmini spazzatura che possono potenzialmente portare virus. Forzate l’installazione solo dall’App Store, evitando così di portare dentro di voi programmi indesiderati anche con trucchettini automatici.

A tal proposito, questi trucchettini involvono anche l’uso di Java e di codici malevoli inseriti anche in programmi Flash ed altri Plugin. Per tutelarvi del tutto vi consigliamo d’abilitare l’avvio di programmi e giochi “avviandolo al clic” oppure disabilitare almeno quelli più dannosi, come Java e Flash. Considerate sempre se però li usate spesso.

Ma serve davvero un antivirus attivo? Se non vi piace vivere con l’installazione solo dall’App Store, vi consigliamo di scaricare Sophos Antivirus o Avast, il quale sono completamente gratuiti e possono darvi un esperienza di protezione senza pari. Fate caso naturalmente che un antivirus può colpire sulle prestazioni del vostro Mac, ma questo è assai noto da anni.

Add Comment